rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Orrore / Verona

Donna trovata mummificata in casa: era morta da almeno 5 anni, il figlio continuava a incassare la pensione

Massimo riserbo sull'orrore scoperto a Verona nel quartiere di Borgo Milano: il figlio, 60 anni, risulterebbe irreperibile al momento. Le informazioni sono ancora frammentarie

Orrore a Verona. Il cadavere in avanzato stato di decomposizione di un'anziana è stato trovato nel tardo pomeriggio di giovedì dalla polizia locale e dai vigili del fuoco. Era in un appartamento nel quartiere di Borgo Milano.

Il corpo della donna, ultra 80enne al momento del decesso, che viveva in un appartamento all'ultimo piano di una palazzina, è stato scoperto ormai mummificato. C'è il massimo riserbo sulla vicenda. È stato informato il pubblico ministero di turno, mentre sono in corso gli accertamenti dei medici legali che sono entrati in casa per provare a capire le cause della morte: potrebbe risalire addirittura a 5 anni fa, forse di più.

Secondo le prime informazioni il figlio, 60 anni, che risulterebbe irreperibile al momento, in questi anni avrebbe continuato a incassare la pensione dell'anziana madre. Gli inquirenti lo cercano in queste ore: potrà eventualmente fornire chiarimenti su quanto avvenuto in tutto questo tempo.

Continua a leggere su Today.it...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna trovata mummificata in casa: era morta da almeno 5 anni, il figlio continuava a incassare la pensione

Today è in caricamento