Domenica, 7 Marzo 2021
Reggio Emilia

La moglie 'becca' il marito pensionato a guardare video hot: lui le rompe il naso

E' successo a San Martino in Rio, comune in provincia di Reggio Emilia. Denunciato un uomo italiano di 60 anni. La consorte ha riportato la frattura delle ossa nasali

Foto archivio Ansa

La moglie lo avrebbe 'beccato' mentre era intento a guardare dei video dal contenuto erotico sul pc. Sarebbe questa, almeno secondo le prime ricostruzioni investigative condotte dai carabinieri di San Martino in Rio, in provincia di Reggio Emilia, la principale motivazione che ha spinto un pensionato italiano di 60 anni a colpire la consorte con un violento pugno sul volto. 

La donna, finita in ospedale, ha riportato una prognosi di 21 giorni per la frattura delle ossa nasali. Al riguardo i carabinieri di San Martino in Rio vogliono accertare se il grave episodio di violenza sia l'unico o l'ultimo di una serie. Nelle more che le indagini facciano luce su quest'aspetto, l'uomo però è stato denunciato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

Fa sesso in caserma e si filma: finanziere scoperto grazie ai video

L'uomo su disposizione del pm titolare delle indagini è stato inoltre allontanato dall'abitazione familiare. Secondo quanto preliminarmente ricostruito dai carabinieri di San Martino in Rio il 60enne era davanti al pc quando sarebbe stato "scoperto" dalla moglie guardare un video hard. Tra i due è subito nata una lite con l'uomo che dalle parole è passato ai fatti sferrando un pugno in faccia alla moglie. Quindi l'intervento dei sanitari inviati dal 118 e di conseguenza quello dei carabinieri di San Martino in Rio che, alla luce di quanto emerso, hanno deunciato l'uomo ora allontanato da casa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La moglie 'becca' il marito pensionato a guardare video hot: lui le rompe il naso

Today è in caricamento