Giovedì, 22 Aprile 2021
Terni

Botte, violenze e abusi su un bimbo di 7 anni: condannati la madre e il compagno

La coppia è stata condannata per corruzione di minorenne, violenza sessuale aggravata e maltrattamenti. Il piccolo costretto ad assistere agli amplessi tra i due e tra la madre e i suoi clienti

Un uomo di 34 anni e una donna di 29 sono stati condannati dal Tribunale di Terni a dieci e otto anni di reclusione perché ritenuti colpevoli di aver compiuto pesanti abusi sul figlio di lei.

Il bambino, che all’epoca dei fatti aveva sette anni, secondo la ricostruzione dei giudici sarebbe stato costretto ad assistere agli atti sessuali della coppia e anche a quelli che vedevano protagonista la madre, che si sarebbe prostituita in casa. Il bambino sarebbe inoltre stato picchiato con schiaffi, corde, cavi elettrici, buttato nudo fuori della porta di casa in diverse occasioni e gli sarebbe stato impedito di frequentare la scuola e gli altri bambini.

Un inferno vissuto tra le mura di casa che avrebbe lasciato pesanti strascichi a livello sociale e psicologico sul bambino, spingendo il tribunale a togliere la responsabilità genitoriale alla coppia, condannata per corruzione di minorenne, violenza sessuale aggravata e maltrattamenti.  

I giudici riuniti in composizione collegiale (presidente Rosanna Ianniello, a latere i giudici Biancamaria Bertan e Dorita Fratini) hanno inoltre stabilito che al piccolo – assistito dall’avvocato Francesca Carcascio – venga riconosciuta una provvisionale da centomila euro oltre ai danni che verranno eventualmente riconosciuti in sede civile.

La drammatica vicenda è venuta alla luce nel novembre 2016, al termine di un’indagine condotta dagli uomini della squadra mobile della questura di Terni, coordinata dal capo della Procura Alberto Liguori, e dal sostituito procuratore Elisabetta Massini. 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botte, violenze e abusi su un bimbo di 7 anni: condannati la madre e il compagno

Today è in caricamento