Viviana Parisi e il mistero del piccolo Gioele: le drammatiche ipotesi sulla scomparsa del bimbo

Al setaccio oltre 400 ettari di boscaglia nella zona del ritrovamento del corpo della donna. Il bimbo potrebbe essere stato affidato a qualcuno (ma a chi?), oppure ucciso insieme alla mamma. I familiari non credono all'ipotesi del gesto estremo

Viviana Parisi

Nessuna traccia del piccolo Gioele, il bimbo di quattro anni scomparso da lunedì insieme alla madre Viviana Parisi. La donna è stata ritrovata cadavere in una zona di campagna a Caronia, a circa un chilometro da dove era stata vista l’ultima volta dopo un lieve incidente sulla A20. Il bambino invece sembra scomparso nel nulla. 

Gli inquirenti per ora non si sbilanciano, nessuna pista è esclusa. Non è chiaro neanche se il bambino si trovasse con la madre al momento dell'incidente. Certo è che dopo aver urtato un furgone con la sua auto nella galleria lungo la A20 Messina-Palermo, la donna ha compiuto un percorso fatto a piedi e ha lasciato la sua auto nella piazzola dell'autostrada qualche centinaio di metri più avanti, per arrivare fino al punto in cui è stata trovata senza vita a circa un km e mezzo di distanza. 

Il 'Corriere della Sera' riporta le testimonianze di chi era sul posto. "Sembrava da sola" avrebbero detto i due occupanti del furgone urtato dalla donna. Ma due persone che si erano fermate vicino alla piazzola di sosta avrebbero invece riferito di aver visto "una donna scavalcare il guard rail con un bambino in braccio".

Inutile dire che la speranza, sempre più flebile, è che la donna abbia affidato Gioele a qualcuno prima di rimanere coinvolta nel tamponamento e perdere la vita nel bosco in circostanze ancora misteriose. 

viviana parisi ritrovamento cadavere-2-2

Viviana Parisi, non esclusa la pista dell'omicidio suicidio

Al momento sono tre le ipotesi principali. La prima è che la donna, che si era allontanata da casa dicendo al marito che andava a Milazzo per comprare delle scarpe al figlio, "abbia prima ucciso il figlio e poi si sia suicidata, dopo avere nascosto il cadavere del piccolo". 

Secondo gli inquirenti la donna "era diretta alla Piramide di Motta d'Affermo" ma potrebbe essere uscita per errore a Sant'Agata di Militello. Quindi, rientrata in autostrada, avrebbe avuto un lieve incidente. Subito dopo sarebbe scesa a Caronia, dopo la galleria, e lì "potrebbe essersi uccisa dopo avere tolto la vita al piccolo". 

I familiari però sono convinti che la donna non si sia tolta la vita da sola. "Me l’hanno ammazzata" ha detto il padre di Viviana al 'Corsera'. Mia figlia non c’è più. Ma vogliamo sapere dove è finito mio nipote Gioele e se qualcuno gli ha fatto del male". 

Anche gli amici del marito di Viviana Parisi, Daniele Mondello, parlando con i giornalisti hanno detto di non credere che la donna "si sia uccisa" o "che abbia ucciso Gioele". "Forse qualcuno li ha aggrediti o uccisi" oppure degli animali "li hanno assaliti e ammazzati". 

Le altre due ipotesi sulla scomparsa del piccolo Gioele

La seconda ipotesi è che quel giorno Viviana aveva un appuntamento con qualcuno che poi l'ha uccisa insieme al figlio Gioele. Un omicidio, dunque. Ma chi aveva interesse ad ucciderla? E come spiegare poi quel tamponamento? Infine, la terza ipotesi è che la donna abbia prima consegnato il figlio a qualcuno e poi si sia tolta la vita. Ma se così fosse, perché l'ipotetico affidatario non si è ancora fatto vivo?

I 22 minuti di buco

La chiave del mistero sta probabilmente in quei "22 minuti di buco" da quando la donna è uscita in auto dalla A20 da Sant'Agata di Militello (senza pagare il pedaggio) e poi è rientrata in autostrada.

Gli investigatori chiedono aiuto ad eventuali testimoni che possano aver visto la donna con il figlio quando è scomparsa. "Se avete visto qualcosa chiamateci", dicono dalla Squadra mobile. Intanto le ricerche proseguono a ritmo serrato con i cani molecolari, Polizia, Carabinieri e Protezione civile mentre un altro giorno sta per finire e il buio incombe senza avere ritrovato il piccolo Gioele.

Intanto, sarà eseguita tra domani e martedì l'autopsia sul cadavere di Viviana Parisi disposta dal Procuratore di Patti che coordina l'inchiesta. Quando le cause della sua morte saranno chiare, forse si potrà fare qualche ipotesi in più anche sul destino del piccolo. 

Scomparsa del piccolo Gioele, al setaccio 400 ettari di bosco

Al setaccio oltre 400 ettari di boscaglia nella zona del ritrovamento del corpo di Viviana Parisi, la dj di 43 anni scomparsa da lunedì con il figlio Gioele di 4 anni. I soccorritori cercano senza sosta il bambino di cui si sono perse le tracce. Intanto è stata transennata stamattina la zona del ritrovamento del corpo della donna. Impossibile per i giornalisti potersi avvicinare. Nel 'quartier generale' delle forze dell'ordine, in una stazione di servizio sulla strada statale 113, ci sono i mezzi di polizia, carabinieri, vigili del fuoco, protezione civile che organizzano breefing per proseguire le ricerche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gf Vip, De Blanck: "Alba Parietti una stronza". Il figlio dà ragione e lei chiama in diretta

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi sabato 19 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi giovedì 17 settembre 2020: numeri e quote

  • Polemica a Tale e Quale, Carmen Russo nei panni di Stefania Rotolo ma la figlia non apprezza

  • Il cittadino insospettabile che masturbava ragazzini in cambio di scarpe e spinelli

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di martedì 22 settembre 2020: numeri e quote

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento