rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
La storia

Don Walter Insero e l'incarico di responsabile dell'ufficio comunicazioni sociali della Diocesi di Roma

Come sono andate realmente le cose con il nuovo incarico del prete che ha celebrato il funerale di Maurizio Costanzo

Don Walter Insero, il sacerdote che nei giorni scorsi ha celebrato i funerali di Maurizio Costanzo, lascia - per sua scelta - l'incarico di responsabile dell'ufficio comunicazioni sociali della Diocesi di Roma. Infatti, Monsignor Insero aveva terminato il suo mandato e, come era stato anticipato con una lettera quest'estate, ha scelto di dedicarsi all'insegnamento presso la Pontificia Università Gregoriana, dove è Professore Incaricato Associato, come precisa una nota del Vicariato a seguito di alcune notizie apparse su alcuni organi di stampa.

Nella missiva, allegata alla nota del Vicariato di Roma, si legge anche che "monsignor Insero, al termine del secondo mandato quinquennale, ha optato per dedicarsi a tempo pieno alla docenza presso la Pontificia Università Gregoriana, dove è Professore Incaricato Associato". Nella missiva, scritta dal cardinal Angelo De Donatis, si legge anche che la facoltà può "procedere alla modifica del suo rapporto contrattuale rendendolo (con monisgnor Insero n.d.r.) a tempo pieno e indeterminato".

Lettera del Cardinale Angelo De Donatis

Pertanto, la guida dell'Ufficio per le comunicazioni sociali è stato affidato a padre Giulio Albanese. "Sacerdote e giornalista", si legge nell'annuncio del vicario.

Ma chi è Don Insero? Originario di Caiazzo (Caserta), 48 anni il prossimo luglio, padre Walter dopo aver terminato la Maîtrise in Teologia presso la Facoltà di Teologia cattolica dell’Università Scienze Umane (Marc Bloch) di Strasburgo (Francia) nel 1999, ha conseguito nel febbraio 2002 il titolo di Licenza in Teologia Dogmatica presso l’Università Gregoriana. Ha ricevuto l’ordinazione presbiterale in Vaticano nel maggio 2003 per l’imposizione delle mani di Papa Giovanni Paolo II. Dal 2002 al 2005 ha svolto il suo ministero come vicario parrocchiale presso la parrocchia S. Lucia al Clodio in Roma. Nel 2004 è stato nominato cappellano presso l’Azienda RAI (Radio e televisione italiana), incaricato delle sedi Viale Mazzini 14, Via Teulada 66 e Via Asiago 10. Ha conseguito il Dottorato in Teologia. 

Dal settembre 2005 al 2011 ha svolto il suo ministero pastorale come vicario parrocchiale nella parrocchia Gran Madre di Dio a Ponte Milvio. Dall’anno accademico 2005-06 è Docente Incaricato presso la Facoltà di Teologia della Pontificia Università Gregoriana, dove dirige due seminari tematici, sul tema "Fede, ragione e teologia in alcuni scritti di J. Ratzinger" e "La riflessione cristologica di Walter Kasper" e tiene un corso di ecclesiologia in Licenza dal titolo "Quale Chiesa per una nuova evangelizzazione?" E un corso opzionale al primo ciclo di teologia "Fede e Amore, Ragione e Verità: un’introduzione alla teologia di J. Ratzinger". Il 4 febbraio 2011 è stato nominato responsabile dell’Ufficio comunicazioni sociali e portavoce del Vicariato di Roma con l’incarico di coordinare la comunicazione della beatificazione di Papa Giovanni Paolo II.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Don Walter Insero e l'incarico di responsabile dell'ufficio comunicazioni sociali della Diocesi di Roma

Today è in caricamento