La dieta dell'Amore a San Valentino: ecco tutti i cibi afrodisiaci

Dalle fragole alle ostriche, ecco il menù perfetto per celebrare la festa degli innamorati

La dieta dell'Amore a San Valentino: i cibi afrodisiaci

- quelli la cui vera o presunta capacità di stimolare l'erotismo dipende dal loro carattere «caldo» e «forte»: sono di questo tipo innumerevoli spezie e droghe la cui provenienza esotica e il cui prezzo, che già in passato era alto, hanno avuto una notevole importanza nell'attribuire loro questa proprietà.

In realtà la scienza ne sostiene degli altri, ricchi di specifici enzimi e/o minerali, con proprietà vasodilatanti oppure in grado di stimolare i sensi tramite specifici aromi, colori e sapori...

Vediamo nello specifico quelli più noti:

Banane: oltre alla caratteristica forma simulante quella dell’organo maschile, sono ricche di 'bromelina', un enzima il cui utilizzo principale in medicina è legato agli effetti antinfiammatori, che però sembrerebbe anche migliorare le prestazioni erotiche maschili.

Fragole: ottime fonti di vitamina C e quindi ottime alleate della salute, dal colore rosso come quello della passione per antonomasia.

Ostriche e cozze: frutti di mare che richiamano alla mente più o meno direttamente la controparte femminile. Sono inoltre ricche di zinco, un minerale considerato benefico per l'apparato riproduttivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiede il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere un albergo da 800mila euro

  • Medico muore durante il turno di notte: aveva 28 anni

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 12 novembre 2019

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 16 novembre 2019

  • In arrivo 55mila lettere dall'Agenzia delle Entrate

  • Rompe il finestrino per rubare: nell'auto trova un vero tesoro

Torna su
Today è in caricamento