Domenica, 7 Marzo 2021

Italiani, quanti cornuti! Le città dove si tradisce di più

Un sondaggio ha indicato i cittadini italiani come i più tendenti al tradimento del partner in tutta Europa

foto archivio

Gli italiani saranno pure alle pendici di importanti classifiche europee, ma dal punto di vista della trasgressione risultano imbattibili.

Stando all'ultimo sondaggio redatto da un portale di incontri extraconiugali, pare proprio che il primato di cittadini più fedifraghi d'Europa spetti proprio agli italiani, indefessi habitué della pratica malandrina di tradire il partner per ricercare altrove conferme sulle proprie doti amatorie, forse, avvilite dalla stabilità di coppia.

Spagnoli e francesi, pure loro inclini al trasporto ribelle,  si aggiudicano il secondo e terzo posto del podio.

Italiani: chi tradisce di più, dove e perché

Indipendentemente dal sesso, oltre la metà della popolazione italiana (67%) ha ammesso di aver ceduto alla tentazione della scappatella, almeno una volta all'interno della stessa relazione. Liberi professionisti (15%), imprenditori (12%) e dirigenti (9%) sono i più assidui a lasciarsi andare durante i momenti della giornata che, stando al sondaggio, risultano i più confacenti agli incontri extraconiugali, ovvero il mattino (47%) e la pausa pranzo (30%).

Curioso, poi, appare il dato secondo cui un traditore su due possiede un animale domestico, magari – chissà – alibi perfetto per improvvisare l’urgenza di una passeggiata necessaria con l’amico a quattro zampe al guinzaglio.

Le città italiane che sono risultate più colme di persone predisposte all’infedeltà sono quelle più grandi e ad alta densità demografica, ovvero, in successione, Roma, Milano, Napoli, Genova e Palermo.

I motivi che spingono un uomo o una donna vanno dalla noia (38%) alle scarse attenzioni ricevute dal partner (33%), passando per l’insoddisfazione per la propria vita sessuale (29%).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Italiani, quanti cornuti! Le città dove si tradisce di più

Today è in caricamento