Sabato, 10 Aprile 2021

"A 38 anni le donne raggiungono il culmine della bellezza"

A dirlo una studio della Boston University School of Medicine pubblicato su Jama Dermatology

Gisele Bundchen, splendida 37enne

Il fiore degli anni per una donna? I 38, età in cui secondo una ricerca condotta presso la Boston University School of Medicine e pubblicata su Jama Dermatology, le donne apparirebbero nel culmine della bellezza.

Per giungere a questo risultato che individua nella fascia temporale in questione il culmine della forma estetica femminile, sono stati analizzati i tratti di alcune celebrità considerate icone di fascino secondo la la World’s Most Beautiful List (classifica del magazine People).

I risultati hanno registrato come le donne nate nel 1979 sarebbero quelle che vivono il loro periodo migliore in termini di fascino, a differenza delle giovani degli anni Novanta, spesso considerate più toniche e attraenti.

Rispetto al passato, dunque, quando l'età migliore per una donna si aggirava intorno ai 33,2 anni, oggi le cose sono decisamente cambiate.

Perché le 38enni sono le più attraenti?

“Al giorno d’oggi una più vasta gamma di caratteristiche etniche e di età è inclusa nell’ideale di bellezza moderno. Attraverso l’esame della classifica (la WMB World’s Most Beautiful di People) scopriamo che gli standard di bellezza si evolvono. Non appena le persone imparano come integrare gli effetti dell’esposizione mediatica delle nuove ‘culture’ e dei nuovi codici estetici, le cose cambiano” ha affermato il Dr Neelam Vashi della Boston University School of Medicine.

Insomma, esattamente come accade per gli uomini che più invecchiano e più acquisiscono fascino al di là delle singole qualità estetiche, anche per le donne la soglia dei 40 anni sarebbe l’inizio di una nuova fase in cui la bellezza regna sovrana.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"A 38 anni le donne raggiungono il culmine della bellezza"

Today è in caricamento