Sabato, 8 Maggio 2021

"Facciamo un figlio", quando arriva il momento giusto?

Diventare genitori richiede una certa maturità personale e una forte stabilità di coppia, tenendo conto anche dell'età della donna. Ecco come capire se è arrivato il momento giusto

Quando è il momento giusto per avere un figlio

Sebbene in Italia ci sia una mostruosa crisi della natalità e le donne di oggi non vedano di buon occhio diventare madri, quando due persone stanno bene in coppia in molti casi arriva il momento (almeno per uno dei due) di chiedersi se sia ora di fare un figlio. Esiste un'età giusta per fare un figlio? 

Chiaramente non si può generalizzare o banalizzare l’argomento, ricordando che la biologia colloca l’età migliore per la donna in cui concepire un figlio tra i 25 e i 35 anni; la società di oggi è estremamente complessa, c’è una grande precarietà lavorativa e sociale, ma anche tanta instabilità affettiva. 

Questa può essere una prima risposta: l’età giusta per fare un figlio è innanzitutto quando ci si trova a vivere una relazione affettiva stabile e matura, auspicando che questo avvenga prima dei 40 anni. Secondo Emmanuella Ameruoso, psicologa e psicoterapeuta, il momento migliore per avere un figlio è “quando ci si sente completi e risolti, ossia quando le problematiche adolescenziali, familiari, di coppia ma soprattutto legate alla propria persona sono state nella maggior parte elaborate”. Il desiderio di un figlio, quindi, non risulta nascere da aspetti egoistici o di vuoto che l’arrivo di un bambino può colmare, ma è una spontanea esigenza naturale e umana di realizzare con il partner quella bellezza e quel senso di completezza della vita che l’arrivo di un figlio comporta. In sintesi, un figlio non può risolvere i nostri problemi affettivi, o peggio ancora le nostre difficoltà di coppia (anzi, al contrario: eventualmente aumenterà le distanze) ma deve rappresentare un progetto a due, un sogno condiviso, un desiderio di due cuori che sono diventati uno.

Farsi alcune domande cruciali

Ancora alcune domande che ci possono aiutare per capire se è arrivato il momento giusto per avere un bambino:

  • Siamo disposti a rivedere la nostra vita a due, mettendo in discussione spazie ed equilibri per includere un nuovo membro della famiglia?
  • Siamo disponibili a farci aiutare e a ricevere spesso le visite dei nonni o di altri membri delle famiglie di origine?
  • Siamo convinti che l'altro potrà essere un buon padre/una buona madre e contemporaneamente disposti a non lasciare da parte la nostra relazione di coppia?

Va poi considerato che una nuova vita è sempre una (meravigliosa) incognita, che avrà il suo carattere, le sue esigenze, il suo modo di essere e di fare. Perr mettere al mondo un figlio bisogna essere coraggiosamente pronti all’imponderabile, ecco perché è importante che ci sia una buona stabilità tra i partner.

Quando in sincerità si può rispondere affermativamente a questi interrogativi, ecco che probabilmente la nostra coppia è matura abbastanza per accogliere una nuova vita al suo interno, con tutte le fatiche, le incognite e le gioie che questo comporterà.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Facciamo un figlio", quando arriva il momento giusto?

Today è in caricamento