Lunedì, 1 Marzo 2021

Sesso, la scienza svela il momento migliore per avere un figlio

Una ricerca svizzera ha osservato un aumento marcato della concentrazione di spermatozoi nelle prime ore del mattino e in primavera

foto archivio

Alle coppie che desiderano concepire un figlio tornerà utile l’esito di una recente ricerca pubblicata sul 'Journal of Biological and Medical Rhythm Research', secondo cui sarebbe meglio avere rapporti sessuali al mattino e nei mesi primaverili.

Per stabilire quanto la fertilità abbia i suoi 'tempi preferiti' calcolati in ore e mesi, i ricercatori dell'ospedale universitario di Zurigo, in Svizzera, hanno analizzato 12.245 campioni di sperma di 7.068 uomini e studiato la concentrazione, il numero, la mobilità e la morfologia degli spermatozoi.

L'odore del sesso: l’olfatto ben sviluppato facilita l’orgasmo 

I risultati hanno mostrato che i campioni prelevati alle 7.30 del mattino avevano livelli più alti di concentrazione, di numero e morfologia spermatica.

Quanto alla mobilità, se il picco era tra le 8.30 e le 10, non si evidenziano differenze reali tra le ore del giorno e le stagioni.

Gli scienziati, tuttavia, hanno osservato un aumento marcato della concentrazione di spermatozoi e del loro numero totale in primavera e un calo in estate.

"La qualità dello sperma cambia secondo i ritmi circadiani e nel corso delle stagioni. Per aumentare le chance di avere un bambino - commenta Min Xie del Dipartimento zurighese di endocrinologia - sarebbe raccomandabile moltiplicare i rapporti sessuali al mattino e in primavera".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sesso, la scienza svela il momento migliore per avere un figlio

Today è in caricamento