Martedì, 21 Settembre 2021
Donna

Ascolta il cuore del figlio morto nel petto di una bimba: "Bellissimo donare i suoi organi"

"Batte forte" ha esclamato Heather Clark sentendo per la prima volta il cuore del figlio Lukas battere nel petto di Jordan salvata dalla donazione degli organi del piccolo

Il bimbo è morto nel 2013, a soli 7 mesi, dopo essere stato abusato dal fidanzato della sua tata a carico del quale è ancora in corso un'inchiesta per violenza su minore, e nonostante il dolore e la disperazione, la donna di Phoenix ha optato per il trapianto degli organi.

A distanza di tre anni, nell'ospedale pediatrico di Phoenix, Heather Clark ha incontrato Esther Golzalez, la madre della piccola Jordan, e con uno stetoscopio ha sentito per la prima volta il battito del cuore di Lukas nel corpo della piccola. "Aver donato i suoi organi è stata una scelta giusta perché mi ha dato la possibilità di abbracciarlo di nuovo. E non avrei mai pensato che questo potesse succedere" ha detto la donna, incalzata dalla madre di Jordan che ha aggiunto: "Non ci sono parole giuste in questo momento. Voglio soltanto abbracciare la donna che ha ridato la vita a mia figlia. Il suo gesto generoso per noi ha significato tutto".

DI SEGUITO, IL VIDEO DELL'EMOZIONANTE INCONTRO:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ascolta il cuore del figlio morto nel petto di una bimba: "Bellissimo donare i suoi organi"

Today è in caricamento