rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Donna

Balotelli si "mimetizza" alla guida della sua Bentley

Dopo Lapo Elkan, anche l’attaccante del Manchester decora l’auto con una fantasia militare

Mentre Raffaella Fico sfoglia la sua margherita a suon di “torna-non torna”, Mario Balotelli squarcia la quiete di Manchester con la cagnara di una Bentley nuova di zecca

L’istrionico istinto del calciatore ordisce spesso, infatti, la sbruffonata adatta per posizionarsi ai primi posti nella lista dei gradassi dello show biz e anche stavolta non ha deluso, poiché la carrozzeria mimetica con cui ha voluto “decorare” l’auto rientra alla perfezione nello stile fanfarone del “bad boy”.

Stavolta, però, non ha brillato per originalità: l’idea di militarizzare la lussuosa carcassa, in realtà, era già venuta a Lapo Elkan, altro geniaccio del glamour millantato, che lo scorso febbraio aveva sfregiato la dignità di una Ferrari 458 Italia rivestendola del guerresco verde e presentandosi a bordo del bolide alla festa della rivista Vogue, -con annesso parcheggio in divieto di sosta come conviene ad un perfetto dandy “distratto”.

Mario Balotelli s'ispira a Lapo Elkan

Il rampollo di casa Agnelli, dunque, elevato a guru dell’eleganza da molti convinti intenditori, precorre i tempi anche in fatto di “fashion automobilistico”, oltre a quello opinabile di stylist, dal momento che le sue stravaganti trovate sono davvero considerate fonti d’ispirazione per i pochissimi sostenitori di questo fantomatico gusto dell’estetica, Super Mario in primis.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Balotelli si "mimetizza" alla guida della sua Bentley

Today è in caricamento