Venerdì, 24 Settembre 2021
Donna

Belen è il volto della pasta Barilla mangiata da Mc Donald's

L'insalata di pasta Barilla fa il suo ingresso nei menu del McDonald's e la show girl è il volto dell'accordo tra i due colossi della ristorazione

Gemellaggio culinario tra Italia e America: il pastificio emiliano Barilla 'nobilita' il colosso dei fast food Mc Donald's con la fornitura dei suoi prodotti made in Italy, così da permettere agli affezionati consumatori di hamburger e patatine di optare anche per un bel piatto di pasta.  

Da qui alla fine del 2013, si stima una vendita delle insalate di pasta pari a 2 milioni e l'intenzione è quella di estendere l'accordo al resto d'Europa, cominciando dai Paesi legati alla dieta mediterranea come Francia, Spagna e Portogallo.



A partire dal 24 maggio, dunque, sarà in vendita proprio nei punti McDonald's, un'insalata "realizzata con la pasta Barilla e con ingredienti semplici e genuini. Un mix equilibrato e sapiente di tonno, pomodori, peperoni, capperi e olive, insaporiti da un pizzico di origano e sale, condiscono la pasta Barilla. Il formato prescelto sono le pennette Barilla".

Testimonial dell'intesa è l'osannata Belen, la cui repentina 'remise en forme' subito dopo il parto diventerà il simbolo dell'armonica combinazione di sughi nostrani e salsine made in USA.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Belen è il volto della pasta Barilla mangiata da Mc Donald's

Today è in caricamento