rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Donna

Australia, condannata blogger che si era finta malata di cancro

Belle Gibson diventata famosa per terapie alternative mai esistite

In Australia una blogger specializzata in materia di sanità, che aveva falsamente sostenuto di essere malata di cancro, è stata giudicata colpevole dalla Corte federale, che ora deve annunciare la portata della pena.

Belle Gibson, 25 anni, era diventata famosa anni fa come autrice di un libro di ricette e creatrice di un’app sulla scia della sua storia di malata di cancro che si curava con terapie alternative. Il tribunale l’ha condannata per avere ingannato il pubblico.

La sua fittizia storia di malattia risale al 2013, poi due anni dopo Gibson aveva ammesso di aver mentito.

Con ogni probabilità le sarà comminata un’ammenda sino a 166mila dollari e una multa ben più alta dovrebbe arrivare alla sua azienda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Australia, condannata blogger che si era finta malata di cancro

Today è in caricamento