Martedì, 19 Ottobre 2021
Donna

Cimitero dei feti: la giunta Renzi approva la delibera

Dopo le polemiche del 2012, è passato il nuovo regolamento di polizia mortuaria che consente la sepoltura dei feti e "prodotti abortivi"

Vittoria per le molte associazioni di donne fiorentine, che da tempo spingevano per l’approvazione di una delibera della giunta Renzi sul cimiterino dei feti a Trespiano, a lungo rimasta nel cassetto.

Dopo che la giunta Renzi nel marzo 2012 propose di adibire all’interno del cimitero comunale di Trespiano uno spazio dedicato alla sepoltura dei feti, “compresi i prodotti abortivi e i prodotti del concepimento” – idea che aprì la polemica sul problema antico della natura del feto, se fosse da considerare o meno ‘persona’, dato che per lo stato italiano non è giuridicamente tale, ma “prodotto del concepimento”- , adesso la delibera è passata, raffinata da un punto di vista squisitamente letterario eliminando i passaggi che potevano apparire ‘macabri’ (come la sepoltura dei “prodotti abortivi e del concepimento”) e omettendo la creazione di un’area dedicata nel cimitero (cosa che avrebbe dato il la all’istituzione di cimiterini analoghi in molte città).

30 voti a favore, 4 contrari e 7 non voti: a favore il Pd (tranne Francesco Ricci e Claudia Livi, non votanti), Idv e gruppo Noi per Matteo Renzi, contrari Ornella De Zordo (perUnaltracitta’), Tommaso Grassi (Sel) Marco Semplici e Massimo Sabatini (lista Galli).

Il passaggio del testo di regolamento cimiteriale che riguarda i feti definisce le dimensioni delle urne e dei ‘monumentini’ e per il resto rinvia al decreto presidenziale in vigore da più di vent’anni che regola la materia: “Ferme restando le previsioni del piano di settore cimiteriale, in riferimento alle sepolture previste di cui all’art.7 del decreto del Presidente della Repubblica del 10/9/1990 e nel rispetto dell’art.50 lett.d, è confermata la prassi consolidata e vengno previste le seguenti dimensioni per gli spazi...”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cimitero dei feti: la giunta Renzi approva la delibera

Today è in caricamento