Lunedì, 20 Settembre 2021
Donna

Il cioccolato fa perdere peso: uno studio spiega perché

Se abbinato ogni giorno a un regime dietetico povero di carboidrati, il cioccolato fondente aumenta del 10 per cento gli effetti dimagranti della dieta prolungandoli nel tempo

Il riscatto per i golosi che, in vista dell'estate e del consueto sfoggio di centimetri di pelle nuda, si accingono ad iniziare ogni sorta di privazione alimentare, arriva adesso per bocca dei ricercatori tedeschi dell’Istituto di dietetica e salute di Mainz, che hanno concluso uno studio pubblicato sulla rivista International Archives of Medicine secondo il quale assumere una giusta quantità di cioccolato in un regime ipocalorico povero di carboidrati può aiutare a perdere peso. 

Dalla ricerca è emerso che aggiungendo alla dieta quotidiana 42 grammi di cioccolato fondente all’81 per cento di cacao, si registra una perdita di peso superiore del 10 per cento rispetto alla classica dieta che bandisce il cioccolato e a questi dettagli sono arrivati dopo aver monitorato diversi volontari compresi tra i 19 e i 67 anni. 

I campioni sono stati divisi in tre gruppi: il primo ha seguito una dieta povera di carboidrati, il secondo la stessa dieta abbinata però a 42 grammi di cioccolato fondente al giorno; il terzo gruppo (gruppo di controllo) non ha seguito alcuna dieta. Il tutto tenendo conto dei parametri metabolici di ognuno.

L'esito, dunque, è stato sorprendente, perché i primi due gruppi hanno perso peso, ma il secondo è dimagrito del 10 per cento in più. L’assunzione di cioccolato, inoltre, aveva anche abbassato il livello di colesterolo nel sangue e migliorato la qualità del sonno dei partecipanti e, come se non bastasse, ha aiutato a mantenere i risultati raggiunti. 

“Con nostra sorpresa, l’effetto del cioccolato è reale”, ha dichiarato Johannes Bohannon, direttore di ricerca dell’Istituto di dieta e salute e autore dello studio, sul sito lifegate.it. "Non è sufficiente solo consumare cioccolato, importante è la combinazione con l’esercizio fisico e la riduzione di carboidrati. I nostri dati indicano che il cioccolato può essere un acceleratore di perdita di peso" ha concluso, confermando i benefici dell'oro nero come fonte privilegiata di composti bioattivi e di antiossidanti, in particolare di flavonoidi, sostanze che hanno effetti positivi sulla salute e che, stando agli ultimi riscontri, probabilmente giocano un ruolo importante nel processo di dimagrimento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il cioccolato fa perdere peso: uno studio spiega perché

Today è in caricamento