Domenica, 26 Settembre 2021
Donna

Congedo mestruale pagato: tutela o trattamento di favore?

La questione se le donne meritino o meno il privilegio di restare a casa in malattia durante i giorni del ciclo mensile è diventato oggetto di un sondaggio che valuta le reazioni per un’eventuale legge simile a quella esistente in alcuni Paesi

Nonostante crampi, irritabilità e dolori acuti affliggano molte donne a scadenza mensile, la quotidiana attività di madri, moglie e lavoratrici non si ferma affatto ed è per questo che per in diversi Paesi asiatici esiste un vero e proprio ‘congedo mestruale’ che permette alle donne di rimanere a casa nei giorni di picco del dolore. 

Infatti, se in Giappone il congedo mestruale esiste dal 1947 grazie ad una legge che permette alle donne che soffrono di mestruazioni dolorose di usufruire di un ‘congedo fisico’, in Taiwan è nel 2013 che l’emendamento del lavoro per l’uguaglianza di genere ha garantito alle lavoratrici tre giorni di congedo mestruale annuo, in aggiunta a 30 giorni di assenza giustificata per malattia, concessi dopo una coalizione politica al femminile decisa a rivendicare un diritto fondamentale delle donne, mentre le donne indonesiane hanno diritto a ben due giorni al mese e in Asia è viva la credenza che le donne che non si riposano durante il ciclo presenteranno poi molte difficoltà durante il parto, per cui la legge che concede il riposo è vista come a tutela della natività. 

Per allargare questa opportunità al resto del mondo, così che i giorni di invalidità da ciclo vengano considerati una vera e propria malattia e perciò pagati come ferie, un gruppo di donne ha polarizzato l'attenzione intorno a questo argomento partecipando a un dibattito nato sulla rivista The Atlantic, ripreso da Slate e HuffPost Usa: è giusto o no che le donne vengano retribuite in ‘quei giorni lì’, nel caso decidano di rimanere a casa? 

Secondo diversi sondaggi, anche scientifici, oltre il 20% delle donne soffre di dolori mestruali che interferiscono con le attività quotidiane, proprio come un brutto raffreddore o un’influenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Congedo mestruale pagato: tutela o trattamento di favore?

Today è in caricamento