Lunedì, 27 Settembre 2021
Donna

Dieta crudista: bimba guarisce da un grave eczema con il cibo vegano

Dopo essere stata sottoposta a svariate terapie e aver assunto tanti farmaci, Maya è riuscita a ristabilirsi mangiando solo cibi crudi

La storia di Maya sembra la riprova di quanto una determinata alimentazione possa apportare dei benefici all'organismo talmente sorprendenti da fungere da esempio per quanti cercano solo nei farmaci la cura a qualche disturbo fisico.

La bambina, fin da quando era piccolissima, soffriva di una grave forma di eczema che, rendendo tutta la pelle del suo corpo rossa e squamosa, aveva costretto la madre a sottoporla regolarmente a trattamenti composti soprattutto di creme steroidee per alleviare il problema.
Su consiglio del pediatra di famiglia, all'inizio a Maya era stato semplicemente sostituito il latte vaccino con quello di capra perché si pensava che la reazione della sua pelle potesse derivare da un’allergia alle proteine del latte di mucca, cosa che, se in un primo momento aveva apportato un miglioramento, in seguito si era rivelato un buco nell'acqua stando ad un nuovo peggioramento.

La piccola si ammalava frequentemente di raffreddore probabilmente per un effetto collaterale del largo uso di creme steroidee ed è allora che  la mamma ha iniziato a capire che ci voleva ben altro rispetto a blande soluzioni topiche che si limitavano ad alleviare i sintomi senza agire sul nocciolo del problema.

Ecco, allora, che ha avuto inizio la trasformazione alimentare, eliminando dalla dieta della bambina una serie di alimenti quali latte, glutine e zuccheri raffinati e se per qualche anno questa sembrava essere la strada giusta per gli effetti positivi riscontrati sul sul corpo, all’età di 7 anni la ricomparsa dell’eczema in forma peggiore ha riaperto il dramma, causandole anche candida e parassiti intestinali. La madre decise, quindi, di escludere anche carne e uova, ma senza risultati: la piccola dimagriva e la paura che non riuscisse più ad assorbire i nutrienti necessari faceva temere seriamente per la sua salute.

A questo punto, la donna s'imbatte in una comunità vegan su Instagram dove, tra le altre cose, si parlava dei successi ottenuti nel debellare la candida attraverso una dieta raw, ovvero crudista.
Così, tutta la famiglia ha iniziato una dieta vegan a base di frutta, verdura, noci e semi, tutto rigorosamente crudo e nel giro di pochi mesi la pelle di Maya  è tornata completamente sana, sono sparite le macchie e i rossori che aveva su tutto il corpo e ora sia la bambina che il resto della famiglia si trovano pienamente a loro agio grazie ai benefici ottenuti dal raw food.

I primi 3 mesi di dieta crudista sono stati duri per la piccola, perché il corpo ha inizialmente attivato un faticoso processo di disintossicazione superato il quale, però, sono iniziati i miglioramenti che hanno portato alla completa guarigione.

Oggi Maya gode di ottima salute e la famiglia, per documentare e far conoscere la sua vicenda, ha aperto un sito oltre che un ricco profilo Istagram su cui posta delle bellissime e coloratissime foto dei cibi che ogni giorno vengono messi in tavola. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dieta crudista: bimba guarisce da un grave eczema con il cibo vegano

Today è in caricamento