rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Donna

La dieta delle patate: "Così sono dimagrito di 12 chili in un mese"

Il 34enne australiano Andrew Flinders Taylor ha iniziato un regime alimentare estremo che promette di seguire per un anno intero

Un'altra dieta estrema supera l'oceano e arriva fino a noi, supportata da chi sostiene che serva a perdere peso e la sponsorizza in barba a qualsiasi regola salutare.

Stavolta l'ingrediente principe dell'ennesimo bizzarro regime alimentare è la patata di cui il 34enne australiano Andrew Flinders Taylor promette di cibarsi in modo esclusivo per tutto il 2016. 

L'uomo di Melbourne, arrivato a pesare circa 150 chili, sostiene che seguendo le indicazioni di un medico e di un nutrizionista, abbia perso oltre 12 chili nei primi 34 giorni di dieta e di dormire molto meglio.

L'alimentazione, anche se monotona, a sentire Taylor non ha lacune: "Assumo vitamine e fibre in abbondanza, anche se qualche cosiddetto esperto ha detto che non ne avrei assunte a sufficienza" ha detto all'Independent e per contrastare i rischi di carenza di calcio, afferma che gli basti aggiungere latte di soia a qualche ricetta. "Ho sempre pensato che questa sarebbe stata una grande prova di forza mentale. Per adesso mi è piaciuta. Certo, a volte è un po' noioso ma ancora non sono stufo. Dopo ogni pasto mi sento soddisfatto".

Contento lui...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La dieta delle patate: "Così sono dimagrito di 12 chili in un mese"

Today è in caricamento