Martedì, 28 Settembre 2021
Donna

Premio Nobel sulle scienziate: "Causano problemi: si innamorano di te e poi piangono"

Tim Hunt, premio nobel per la medicina, auspica laboratori scientifici separati per donne e uomini, visto che le scienziate "causano problemi". La pioggia di critiche sul web

Le donne dovrebbero star fuori dai laboratori di ricerca perché "piangono" quando vengono criticate e perché si "innamorano" dei loro colleghi maschi. Lo ha affermato - e poi confermato - Sir Tim Hunt, premio Nobel 2001 per la medicina. Nel corso di una conferenza sul giornalismo scientifico, Sir Tim ha detto testualmente:

Lasciatemi parlare dei miei problemi con le ragazze. Accadono tre cose quando sono nei laboratori: voi vi innamorate di loro, loro si innamorano di voi, quando le criticate piangono. 

Non contento, intervistato sulle sue affermazioni dalla Bbc Radio 4's Today, ha detto di essere "terribilmente dispiaciuto di aver detto ciò che ha detto", aggiungendo che oltretutto "è stato molto sciocco farlo davanti a una platea di tanti giornalisti". Il biochimico britannico, membro della Royal Society dal 1991, ha minimizzato sostenendo di "aver fatto dei commenti ironici a cuor leggero" che invece "sono stati interpretati in modo terribilmente serio dalla mia audience"

Nonostante tutto ha voluto confermare che "voleva proprio dire quello che ha detto riguardo ai problemi con le ragazze", poiché "l'amore è davvero controproducente per la scienza, poiché è terribilmente importante che nei laboratori siano tutti sullo stesso piano". "Sono davvero molto dispiaciuto se ho offeso qualcuno. Non intendevo certo farlo. Volevo solo essere sincero", ha concluso Tim Hunt. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premio Nobel sulle scienziate: "Causano problemi: si innamorano di te e poi piangono"

Today è in caricamento