Venerdì, 24 Settembre 2021
Donna

Le donne diventano pettegole per ‘rimorchiare’ e rubare fidanzati

Sarebbe una strategia ‘fisiologica’ quella messa in atto dal corpo femminile di sparlare e criticare le altre donne al fine di soffiare loro l’uomo

Il pettegolezzo come strategia, come subdola arma adoperata dalle donne per infliggere alle concorrenti il colpo di grazia che permette di soffiare loro il compagno: questa è la conclusione alla quale Maryanne Fisher dell'Università di York a Toronto è giunta studiando il comportamento della femminilità linguacciuta, sempre pronta alla critica e alla derisione di temute ‘avversarie’. 

Da uno studio messo a punto in Canada è stato rilevato che le donne che si trovano nel periodo più fertile del ciclo mestruale tendono ad avere la peggiore opinione delle altre donne e questo non per un drastico cambiamento dell'umore dovuto agli ormoni (dato che il ciclo non sembra affatto modificare il giudizio sull'aspetto degli uomini), ma perché in quel periodo tendono ad accaparrarsi l’attenzione del sesso maschile svalutando proprio le potenziali  concorrenti.

Gli scienziati canadesi hanno chiesto a un centinaio di volontari (uomini e donne) di giudicare una serie di foto di volti di persone, indicandone il grado di fascino e attrattiva e, mentre gli uomini erano abbastanza costanti nei loro giudizi, i voti delle donne erano influenzati dal ciclo mestruale: dal 12 al 21 giorno del ciclo, con i livelli di estrogeni molto alti, queste giudicavano l'attrattiva delle altre donne in modo più critico.

Finora, le teorie della selezione sessuale si sono concentrate soprattutto sulla competizione tra maschi, ma recentemente hanno dovuto soffermarsi anche sulla competizione tra femmine e la ricerca canadese ne darebbe proprio conferma, per quanto dal punto di vista fisiologico, occorra capire meglio come agiscono i cambiamenti ormonali.

Tuttavia, dal punto di vista psicologico, non è chiaro come un più alto spirito di competizione durante l'ovulazione possa aiutare le donne a conquistare un uomo: “Sparlare di qualcuna può aiutare a sentirsi meglio? O dirlo a un uomo può aiutare a rendersi più interessante ai suoi occhi?” - si è chiesta Fisher – “Potrebbe anche essere un'arma a doppio taglio, dando l'impressione di essere troppo pettegole”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le donne diventano pettegole per ‘rimorchiare’ e rubare fidanzati

Today è in caricamento