rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Donna

Donne e sesso: la libido "va al massimo" tra i 35 e i 44 anni

Non sono le giovanissime a godere di più delle gioie del sesso, bensì le trentacinquenni e oltre. Lo dice una ricerca a cura dell’azienda produttrice di sex toys Lovehoney

Se siete molto giovani e pensate che dovete approfittare delle gioie del sesso il più in fretta possibile perché poi....sarà troppo tardi, vi sbagliate di grosso.

Ormai, infatti, è stata definitivamente superata la teoria che voleva per le donne il picco di spensieratezza sessuale e di energia libidica intorno ai 28 anni.

Una recentissima ricerca, a cura dell’azienda produttrice di sex toys Lovehoney e riportata dal quotidiano inglese Daily Mail, smentisce questa convinzione e afferma che le donne raggiungono la massima attività (e gratificazione) sessuale tra i 35 e i 44 anni d’età.

Il 17% delle donne di questa fascia d'età vanta un’intensa e appagante vita sessuale, mentre il 36% si ritiene comunque soddisfatta per il fatto di avere rapporti intimi due o tre volte la settimana, e il 20% dichiara di divertirsi sotto le lenzuola dalle 4 alle 6 volte la settimana. Non male!

Particolare interessante: il 47% delle donne sottoposte allo studio ha affermato che il libro “50 sfumature di grigio”,  ha aumentato notevolmente il loro desiderio! Insomma, i risultati dell'indagine dimostrano che avere un pò di esperienza non guasta affatto, anzi. E se avete ancora timore degli anni che passano ….fate un salto in libreria, E.L. James e il suo libro vi aspettano!

Nella foto: un giovanissimo Dustin Hoffman nel film cult del 1967 "Il laureato", con al fianco la matura e affascinante Anne Bancroft, che gli fa letteralmente "perdere la testa".

 

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donne e sesso: la libido "va al massimo" tra i 35 e i 44 anni

Today è in caricamento