Domenica, 20 Giugno 2021
Donna

Nè more, nè bionde: sono le rosse a fare impazzire gli uomini

Belle, rare e sensuali: così le dipinge un campione di uomini intervistati, che confessa che una donna 'pel di carota' sarebbe perfetta per un appuntamento al buio

Nicole Kidman

Preferiscono le bionde, sposano le more, ma sotto sotto perdono la testa per le rosse.
Già, proprio quel 'pel di carota', spesso oggetto di scherno tra i banchi di scuola, pare stuzzichi la fantasia del 54% degli uomini, che secondo un sondaggio condotto da Speed Date che organizza eventi per single, vorrebbero trovarsi proprio davanti ad una donna con i capelli rossi naturali in un appuntamento al buio.

Due sarebbero i punti di maggior successo: la rarità della bellezza e l’estrema varietà che la contraddistingue, dato che il rosso possiede sfumature molto più complesse rispetto al biondo o al bruno, per cui spicca nel contesto ed è quasi sempre una visione sopraffina.

Gli uomini intervistati, inoltre, hanno affermato di trovare questi esempi di femminilità estremamente intriganti e di sentirsi attratti dai riflessi che illuminano lo sguardo, come anche dalla carnagione chiara e dagli occhi verdi che solitamente caratterizzano la maggior parte delle rosse naturali. E le lentiggini, che si accompagnano molto spesso a chi possiede queste caratteristiche fisiche, riscuotono un enorme successo e sono considerate affascinanti dal 22% degli interpellati.

"Spesso le donne con i capelli rossi tendono a coprire il proprio colore naturale, preferendo optare per un biondo dorato o per un rosso più scuro" – ha commentato Giuseppe Gambardella, fondatore di Speed Date, che aggiunge: "Considerando il potere seduttivo di questo colore dovrebbero valorizzarlo anziché nasconderlo e puntare, quindi, su un look che lo enfatizzi, magari attraverso la scelta di tonalità capaci di enfatizzare il rosso‘.

Da Nicole Kidman a Kate Winslet, passando per la 'nostrana' Cristiana Capotondi, molti sono gli esempi di quanto la bellezza possa essere declinata al 'rossiccio' e, se si pensa che anche Botticelli donò alla sua 'Venere' dei brillanti riflessi ramati, c'è da credere che la rossa sia dotata di un facino spiccato che ne esaltà una straordinaria raffinatezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nè more, nè bionde: sono le rosse a fare impazzire gli uomini

Today è in caricamento