Sabato, 23 Gennaio 2021

Immagini shock: ecco come la metanfetamina riduce la gente

Il sito di un ente che si occupa del recupero dei tossicodipendenti ha voluto mostrare il deterioramento fisico dei volti di coloro che hanno fatto uso della droga sintetica: si tratta di foto violente che segnalano la pericolosità della sostanza venduta in forma di cristalli

Rehabs.com, il sito di un ente che si occupa della riabilitazione dei tossicodipendenti, ha documentato gli effetti reali che si manifestano sul volto di chi assume la metanfetamina, la droga più economica presente sul mercato in forma di cristalli, detta in gergo ‘speed’ e tristemente popolare in USA e nel Regno Unito.

In pratica, in due anni si passa da giovani a vecchi: cadono tutti i denti, il viso abbandona irrimediabilmente la propria struttura e la pelle si riempie di acne e piaghe. Si perde l'appetito e si arriva a lunghi periodi di digiuno fino alla morte, considerato che solo il 2% delle persone che hanno provato la ‘Christal Meth’, la forma più pura della N-metil, è riuscito a sopravvivere dopo 10 anni.

La seguente infografica, che documenta come l'uso di droghe rimanga un problema enorme negli Stati Uniti, dove nel solo 2010, più di 1,6 milioni di americani sono stati arrestati con accuse legate alla droga, è violenta nel mostrare una gallery in stile “prima e dopo” dei volti di coloro che hanno deciso di abbracciare una vita fatta di sostanze stupefacenti e criminalità: dal primo all’ultimo arresto, le loro facce stentano a riconoscersi.  

net-3

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Immagini shock: ecco come la metanfetamina riduce la gente

Today è in caricamento