rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Donna

Film a luci rosse: tutti gli uomini ne hanno visto almeno uno, i single li guardano di più

Praticamente universale il vizietto di guardare materiale pornografico, iniziando già dai dieci anni di età

Le ricerche sulle abitudini sessuali degli intervistati in relazione a tempi, modalità e quant'altro hanno ormai svelato tutto o quasi circa la popolazione dell'intero pianeta (stiamo esagerando?), visto che questo tipo di studi sembrano incontrare particolarmente il favore di siti e organizzazioni commerciali, ma anche di autorevoli équipes di studiosi.

E' il caso di una singolare indagine, condotta da Simon Louis Lajeunesse, professore universitario in Canada, che si è riproposto tra l'altro di stabilire la percentuale di rappresentanti di sesso maschile che non hanno mai visto un film a luci rosse.

Calcolo statistico presto fatto, perchè la percentuale è risultata pari a...zero! Pare, insomma, che il vizietto di concedersi qualche excursus nel mondo proibito del porno sia un'abitudine universalmente diffusa, e foriera a volte di non pochi guai. Non solo, ma l'età media in cui i maschietti vengono a contatto per la prima volta con materiale di questo genere è estremamente precoce, visto che si colloca intorno ai dieci anni.

Come è prevedibile, inoltre, gli uomini single si dilettano più a lungo e più spesso con questo passatempo, almeno 40 minuti tre volte a settimana, mentre gli uomini accasati si "accontentano" di soli 20 minuti due volte la  settimana.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Film a luci rosse: tutti gli uomini ne hanno visto almeno uno, i single li guardano di più

Today è in caricamento