Sabato, 25 Settembre 2021
Donna

Il piede svela il carattere di una persona: ecco come fare a capirlo

Egizio, romano, germanico o celtico: ogni piede è legato a delle caratteristiche particolari che raccontano molto sui titolari

I piedi, siano essi smaltati, curati o lasciati al naturale aspetto, dicono molto dell’individuo a cui appartengono grazie alla forma che cambia a seconda dell’origine geografica cui si è soliti ricondurla e che svela lati del carattere

Quattro, in particolare, sono le classificazioni prese a modello dai cultori del tema:

piedi-3

- egizia: bello, armonioso e comunissimo (69% in Italia). Ha la classica forma a scaletta con l’alluce più lungo del secondo dito, il secondo più lungo del terzo e così via.

- romana, con le prime due o tre dita che hanno la stessa lunghezza.

- greca, con l’alluce più corto del secondo è quello più desiderato.

- germanica: solo l’alluce è più lungo, il resto è una linea retta, con tutte le dita di pari lunghezza.

- celtica: bizzarro, sghembo e comico. Il piede celtico è quasi picassiano e sfidiamo i lettori di occhiosulweb a mandarci una “testimonianza” di un piede così…

L’arte della lettura del piede che si prefigge lo scopo di predire il futuro mediante lo studio delle due estremità si chiama podomanzia ma, al di là degli aspetti legati all’ignoto, gli esperti sostengono l’esistenza di 4 categorie in grado di raccontare qualcosa sulla personalità e il carattere delle persone:

- Piede di Fuoco.

Piede di Fuoco-3

Ha la forma slanciata con il tallone stretto e la parte finale nettamente più larga che dà l’idea del triangolo che, allargandosi verso l’alto, si predispone al movimento. E’ questa, infatti, la caratteristica principale di coloro sono impulsivi e dinamici, a volte anche dispersivi, vivaci di carattere e d’azione. Il continuo movimento e la passione che mettono in ciò che fanno, contagiano l’ambiente e le persone che hanno attorno, creano interesse e fermento, ma anche disagio e stress perché a volte perdono il senso della misura.

- Piede di Terra.

Piede di Terra-2

Ha la forma tozza e squadrata, inscrivibile in un largo rettangolo, con il calcagno più o meno largo quanto la parte alta delle dita che dà l’impressione di pesantezza, ma anche di stabilità. La caratteristica principale delle persone con questo tipo di piede è la lentezza nelle scelte e nelle decisioni che, però, alla fine seguono fino in fondo con perseveranza e convinzione. Non amano molto i cambiamenti né perdersi in voli di fantasia, semplicemente si sentono più a loro agio con cose tangibili: i piedi per terra prima di tutto. Questa loro concretezza le rende affidabili nei rapporti di lavoro e d’amicizia.

- Piede d’aria.

Piede d'Aria-2

E’ la forma più elegante, proporzionata ed armoniosa. Estroversi e socievoli, dotati di senso critico e acuti nelle osservazioni, i titolari di questa forma amano la dialettica, a volte un po’ troppo fine a se stessa, lo scambio culturale e sono aperti ad ogni nuova esperienza intellettuale. Sono persone che vivono e camminano a proprio agio in mezzo agli altri e che, grazie alla loro capacità di giudizio, tendono a diventare il centro della discussione, situazione che certamente li gratifica, ma che rischia a volte di trasformarsi in snobismo.

- Piede d’acqua.

Piede d'Acqua-2

Ha la forma rettangolare stretta e lunga, l’aspetto è fragile e delicato, tanto da sembrare poco adatto a sostenere il peso del corpo. Rispecchia a pieno il carattere dei loro possessori, persone che preferiscono vivere nel mondo intimo e staccato dalla realtà, proiettati su loro ideali e sul loro credo interiore. Quando le inevitabili circostanze e la pressante quotidianità li obbliga a tornare con i piedi per terra, il loro umore subisce cambiamenti e i continui sbalzi danno l’impressione di ambiguità e carattere lunatico, mentre sono solo scocciati dai forzati risvegli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il piede svela il carattere di una persona: ecco come fare a capirlo

Today è in caricamento