Domenica, 19 Settembre 2021
Donna

Ha il sedere ‘troppo’ grosso: Instagram rimuove la foto di una donna e poi si scusa

Il social network ha inviato formali scuse ad una donna in sovrappeso per aver rimosso la foto del suo fondoschiena: “È stato un errore”, hanno fatto sapere gli amministratori

Come la stragrande maggioranza degli utenti che pubblicano sui social foto di seni, fondoschiena, gambe e quant’altro, anche Meghan Tönjes, una donna di 29 anni di Los Angeles, aveva condiviso sul suo profilo Instagram lo scatto del suo lato b coperto da un maxi slip nero abbinato ad una T-shirt. Ad accompagnare lo scatto alcuni hashtag : “Booty appreciation. #honormycurves #effyourbeautystandards”. 

Poco dopo, però, ha ricevuto una mail dal social network che le comunicava che la sua foto era stata rimossa poiché violava le clausole contro la nudità impartite dall’etica del social network in questione. La ragazza, allora, furiosa per l’accaduto, ha accusato Instagram di utilizzare regole differenti in base all’importanza dell’utente, dato che non si spiega il perché star come Kim Kardashian possano postare foto in cui mostrano il lato b senza mezze misure e a lei non venisse dato lo stesso diritto. 

Ha quindi realizzato un video su Youtube intitolato ‘Caro Instagram’ per affermare di non avere alcuna vergogna del suo corpo in sovrappeso e per spiegare di aver postato la fotografia per mostrare agli amici i suoi progressi e i chili persi dopo una dura dieta. La ragazza, inoltre, ha raccontato di essere orgogliosamente una donna ‘curvy’ e per il messaggio positivo che ha voluto diffondere, il video in poche ore ha collezionato più di 80.000 visite, raccogliendo migliaia di consensi, complimenti e messaggi di solidarietà da parte di altri utenti.

Pochi giorni dopo, Instagram ha inviato formali scuse alla donna, ha ripristinato il suo account e inserito nuovamente sul profilo la foto ‘incriminata’, rilasciando la seguente dichiarazione: “Cerchiamo con difficoltà di lasciare la massima libertà di espressione agli utenti tentando di far restare Instagram un luogo sano e sicuro. Le nostre regole limitano le possibilità di pubblicare foto di nudo e contenuti per adulti, ma, in questo caso, riconosciamo il nostro errore”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha il sedere ‘troppo’ grosso: Instagram rimuove la foto di una donna e poi si scusa

Today è in caricamento