Sabato, 23 Ottobre 2021
Donna

Partecipa a Miss Italia con una rara malattia: “Voglio cambiare questa società”

Giulia ha deciso di iscriversi al concorso di bellezza nonostante sia affetta da una patologia che compromette occhi e arti, con l’obiettivo di dare coraggio a chi, come lei, si è sempre sentito ‘diverso’

Giulia Volpato, 23 anni appena compiuti, studentessa padovana di Scienze politiche, relazioni internazionali e diritti umani al Bo, domenica sera si è presentata al discopub & restaurant Kalispera di Dolo, spinta dalla voglia di iniziare la grande scalata verso il titolo di Miss Italia.

Una scelta come quella di tante altre aspiranti reginette la sua, se non fosse che la ragazza ha una peculiarità che la rende differente, una patologia malformativa congenita rarissima, la Eec (ectrodattilia-displasia ectodermica-palatoschisi), legata a mutazioni del gene p63 deputato alla produzione di una proteina essenziale per lo sviluppo, che comporta diverse anomalie tra cui malformazioni agli arti e al volto. 

Ciò nonostante, ha deciso: “Follia fatta”, ha detto “mi sono iscritta a Miss Italia. Vediamo se le cose cambiano piano piano in questa società! Io ci provo” e alla domanda sul motivo che l’ha spinta ad iscriversi al concorso di bellezza, ha risposto: “Un po’ per sfizio personale dopo tanti anni che ci scherzavo con mamma e sorella, un po’ - ed è il motivo principale - per far capire a chi si sente ‘diverso’ in qual si voglia modo che è solo una convinzione personale. Ammetto che non ne ero convinta al cento per cento ma l'accoglienza e l'atmosfera che ho trovato mi hanno stupita piacevolmente: nessuno ha giudicato, nessuno mi ha impedito di partecipare, le altre concorrenti non mi hanno guardato male o fatto domande”.

La ragazza parla benissimo inglese e francese e ha voglia di autonomia, per quanto la malattia, purtroppo degenerativa, le crei problemi agli occhi, alle mani e ai piedi, ma lei ha talmente tanta energia e intraprendenza che non molla affatto e rilancia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partecipa a Miss Italia con una rara malattia: “Voglio cambiare questa società”

Today è in caricamento