Martedì, 15 Giugno 2021
Donna

Muore a 18 anni, ma il fidanzato chiede la mano ai genitori e le infila l'anello

L'ultimo disperato gesto d'amore di un ragazzo inglese per la fidanzata morta sta facendo il giro del web

Abigail Hall aveva solo 18 anni e da pochi mesi aveva iniziato l'università a Sheffield. La ragazza è stata trovata morta in casa dai suoi coinquilini e la polizia sta aspettando l'esito dell'autopsia per chiarire le dinamiche e far luce sulla drammatica vicenda.

Nel frattempo il fidanzato, Josh Thompson, ha voluto dimostrare con l'ultimo disperato gesto quanto amore lo lega ad Abigail. Il ragazzo è andato a casa dei genitori della fidanzata scomparsa per chiedere la sua mano e nel darle l'estremo saluto le ha infilato al dito l'anello di fidanzamento.

La foto sta facendo il giro del web ed è stata ripresa da tutti i media inglesi. "Non ci sono parole per esprimere l'amore che ho per lei - ha spiegato Josh al Mirror - Era la ragione per cui mi svegliavo al mattino".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore a 18 anni, ma il fidanzato chiede la mano ai genitori e le infila l'anello

Today è in caricamento