rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Donna

Cinquant'anni senza Marilyn: Cannes omaggia l'attrice

Dedicata all'indimenticabile Monroe la 65esima edizione del Festival del cinema. Prossima anche l'uscita nelle sale cinematografiche italiane di un film sulla celebre attrice

Sono passati quasi cinquant’anni da quel mattino del 5 agosto 1962, quando l’allora trentaseienne Marilyn Monroe venne trovata morta nella camera da letto della sua casa di Brentwood, in California, a causa di un'overdose di barbiturici.

La stampa parlò subito di suicidio e la notizia fece il giro del mondo, ma le vere circostanze della sua morte non vennero mai chiarite fino in fondo e tante sono state le teorie e le ipotesi che si sono avvicendate durante questo mezzo secolo.

Comunque sia morta Marilyn, certo è che il suo ricordo non morirà mai e che diventa anzi sempre più vivido e intenso, tanto che il Festival di Cannes ha scelto Marilyn come simbolo della edizione 2012, quale personaggio senza tempo e icona di bellezza e di stile, ricordandola nella celebre foto in cui la diva spegne la candelina sulla torta per il suo compleanno.

Anche la gioielleria Chopard, prestigioso sponsor del Festival, ha preparato due omaggi speciali per Marilyn: il primo è una favolosa collana di diamanti a lei dedicata. Marilyn rese infatti famosa proprio la canzone: “Diamonds are a girl’s best friends” (I diamanti sono i migliori amici di una donna), che cantava in uno dei suoi film.

Quanto al secondo omaggio, consiste nell'allestimento di una mostra fotografica con 25 scatti inediti del fotografo Milton Greene, una mostra che dopo il Festival di Cannes inizierà un tour itinerante in giro per il mondo.

Anche la rivista Playboy ha voluto celebrare il ricordo di Marilyn, infatti l’attrice Lindsy Lohan ha posato per il noto magazine ispirandosi alla celebre opera realizzata da Tom Kelley, che mostrava per la prima volta nuda la divina Marilyn Monroe, comparsa poi sulla copertina di un numero storico di Playboy.

Dal 1° giugno sarà infine nelle sale cinematografiche italiane il film “My Week With Marilyn”, girato da Simon Curtis, con  Michelle Williams nella parte di Marilyn.

Per rivivere il mito della splendida Marilyn, sfogliate la nostra gallery, dove troverete le sue più belle immagini!

Marilyn, una donna, un mito

 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinquant'anni senza Marilyn: Cannes omaggia l'attrice

Today è in caricamento