Giovedì, 17 Giugno 2021
Donna

A 12 anni ama leggere ma non ha i libri: il web si mobilita per aiutarlo

È stato merito del postino Ron Lynch che ogni giorno consegnava la posta nel suo palazzo se il ragazzino con la passione per la lettura ma con scarse possibilità economiche vanta ora un’intera libreria: in massa gli utenti hanno risposto all’appello di aiutarlo lanciato su Facebook

Mathew Flores (Facebook di Ron Lynch)

La lettura è una passione per il piccolo Mathew Flores, 12enne residente nello Utah che, contrariamente dai coetanei, i videogiochi e gli smartphone non li pensa affatto e sogna una valanga di parole in fila da seguire con lo sguardo per immergersi in tantissime storie. 

E c’è voluto un postino per esaudire il desiderio di avere a disposizione quei libri che la sua famiglia non possedeva e Mathew, avendo cominciato a leggere regolarmente i giornali e gli avvisi pubblicitari che venivano recapitati ogni giorno nel suo palazzo, un giorno chiese a Ron Lynch, il portalettere che quella corrispondenza la consegnava ogni giorno, se per caso non avesse del materiale in avanzo da dargli.

Lynch, avido lettore da quando era bambino, ha capito la situazione e, come ha raccontato alla CNN, ha preso a cuore la situazione soprattutto dopo aver saputo che i suoi genitori non potevano nemmeno permettersi il viaggio in autobus per mandarlo in biblioteca.

L’uomo, quindi, ha pubblicato su Facebook la foto di Mathew seguita dall'indirizzo del ragazzino, dalla sua storia e da un appello: "Quand'ero piccolo ho sempre ricevuto molti libri da amici e parenti. Ora è tempo di aiutare qualcun altro. Condividete e fategli ottenere un mucchio di libri e materiale da leggere!”.

E così è stato: superando di gran lunga le aspettative di Lynch, l'appello ha fatto il giro del mondo e adesso la casa di Mathew Flores è piena di libri, arrivati da ogni dove, dall'America all'Australia, dall'Inghilterra all'India e lui, intervistato dalla tv, dice che quasi non riesce a crederci e promette di leggere tutto, inebriato della gioia di cui tutti i bambini del mondo dovrebbero poter godere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A 12 anni ama leggere ma non ha i libri: il web si mobilita per aiutarlo

Today è in caricamento