Matrimonio Bollywood Style

Idee per una cerimonia in tema etnico, adatta a chi ama assaporare la cultura indiana e ne apprezza i colori e i profumi

L’India, il paese dalle mille sfaccettature, dalle innumerevoli tradizioni religiose, dalle , il paese dei contrasti per eccellenza. La cerimonia nuziale indiana ha origine in una tradizione antichissima che si fonda sui riti di famiglia. Le usanze di celebrazione variano a seconda della religione di appartenenza, della regione e della casta.

Abiti colorati e sontuosi che volteggiano sulle note delle musiche che farebbero partire il movimento d’anca persino al ballerino più scoordinato. Coreografie vere e proprie che si presentano durante i festeggiamenti del matrimonio..

Negli ultimi anni, complice anche il cinema e le produzioni Bollywood Style la cultura indiana si è diffusa sempre di più e potrebbe essere una super inspirazioni per il tema della vostre nozze. Il rinfresco di un matrimonio indiano prevede di solito una durata notevole che si prolunga dal pranzo fino alla cena, oppure, nel caso in cui le nozze siano celebrate al tramonto, dall’aperitivo a notte inoltrata. Infatti una delle caratteristiche più tipiche della cultura di questo popolo è quella di stare con parenti e amici per molte ore, per vivere insieme a loro tutti i momenti salienti di questa magica giornata.

Vediamo allora come declinare questo matrimonio a tema.

Abiti

Se volete ricreare in toto l’atmosfera di un matrimonio indù potete optare per la scelta di abiti originali da ordinare online ma che ormai si trovano anche nelle grandi città dove sono ben radicate le comunità indiane. A caratterizzare il tutto sarà il colore e nello specifico il rosso per la sposa e il bianco per lo sposo. I tessuti dei sari sono molto preziosi e iridescenti con molte applicazioni in oro.

Se invece vorrete mantenere il più classico ed europeo degli outfit sposa/sposo, il consiglio potrebbe essere di osare con gli accessori, magari un abito molto minimal stile impero e aggiungendo orecchini pendenti e bracciali a cerchio. Il trucco per la sposa potrà essere decisamente più importante e profondo con una linea ben marcata di eyeliner dentro, sopra e sotto gli occhi.

Allestimenti

Lo stile indiano è da sempre associato all’allegria, ai colori vivaci, alla presenza di preziosi tessuti (soprattutto raso e seta), alla ricchezza delle decorazioni e agli aromi speziati. I colori predominanti sono giallo, arancione, rosso, viola e oro, spesso accostati ad azzurro e verde. Le pregiate stoffe vengono drappeggiate con armonia ed eleganza per formare tende e veli che si muovono al vento, contribuendo a creare un’atmosfera inconfondibile.

Potrete dunque sbizzarrirvi con un tuffo nei colori e rendere la location un luogo accogliente e che riporti i vostri ospiti nel lontano oriente sarà facile, caricando il tutto con tappeti, cuscini coloratissimi, specchietti e ghirlande di garofani e gelsomini. Un’idea simpatica per coinvolgere i vostri ospiti potrebbe essere quella di farli accogliere da un hostess che gli cinga il collo con una collana di fiori e con l’henne rosso si premuri di decorarli con il bindi, la classica decorazione al centro della fronte.

Cibo

La gastronomia indiana si distingue per i cibi particolarmente speziati e per gli inconfondibili sapori forti e decisi, pertanto un buffet di questo genere deve per forza essere preparato con competenza ed esperienza. Un menù perfetto per un matrimonio indiano prevede tantissimo pesce accompagnato da verdure di ogni genere, e la quasi totale assenza di carne.

Il riso, che rimane ovviamente l’ingrediente principale, può essere cucinato sotto forma di deliziose croquette alle verdure, oppure di risotti alle spezie, oltre che come accompagnamento di qualsiasi ricetta. Tra i primi piatti sono sempre particolarmente apprezzate le tipiche zuppe vegetariane, impreziosite da coriandolo e curry, comuni condimenti della gastronomia indiana.

Le pietanze a base di prodotti ittici variano da semplici piatti di pesce grigliato e aromatizzato, a molluschi e crostacei serviti con deliziose salse dal sapore deciso. Un posto di primo piano è riservato alle verdure che molto spesso non vengono considerate unicamente dei contorni, ma delle vere e proprie pietanze. Ottimi spiedini di ortaggi grigliati si accostano quindi a raffinati fritti vegetali e a intingoli di sottilissime verdure marinate.

Sempre apprezzatissime, le insalate di crudité costituiscono un graditissimo intermezzo per separare tra loro le varie portate consentendo al palato di pulirsi per apprezzare al meglio i sapori. Le famose polpette di patate e formaggio oppure i ceci bianchi cotti in salsa piccante oltre che le immancabili lenticchie preparate in qualsiasi maniera offrono l’occasione di gustare cibi gustosissimi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Musica e intrattenimento

Affidatevi ad un dj che vi porterà nel mondo della disco-music indiana, allegra e super coinvolgente, sarà impossibile per i vostri invitati rimanere seduti. Una dritta in più che lascerà a bocca aperta i vostri ospiti? Qualche settimana prima delle nozze provate insieme ai vostri amici più cari una coreografia in perfetto stile Bollywood, come si vede nelle tante pellicole cinematografiche indiane: il risultato sarà divertente e di grande impatto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prima giornata di Garko 'libero' è con Eva Grimaldi e Imma Battaglia (VIDEO)

  • Gabriel Garko rompe il silenzio dopo il coming out: "Camminerò con le mie gambe, ma non sui tacchi"

  • Francesco Testi rompe il silenzio: "Ecco perché a Garko ha fatto comodo fingersi etero"

  • Gabriele Rossi scrive a Garko dopo il coming out. L'applauso dei vip, da Grimaldi a Monte

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 26 settembre 2020

  • Gabriel Garko finalmente libero ma non da certe montature

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento