Lunedì, 17 Maggio 2021

Matrimonio, scarpe da sposa: stili e modelli glamour e comodi al tempo stesso

Sandali, stiletti, decollete, open toe. Tutte le scarpe più adatte al vostro giorno più bello

(Foto d'archivio)

Quasi contemporaneamente, o subito dopo la scelta dell’abito da sposa, uno dei passaggi più delicati per la sposa è proprio la scelta delle calzature, dovendo questa andare incontro ai suoi gusti, al suo stile e alle tendenze. La scarpa è fonte di sottili ma determinante informazioni su chi le calza, la scarpa rivela chi siamo, cosa ci piace e qual è il nostro temperamento. Non per questo questa scelta deve preoccuparvi, al contrario, deve essere un’opportunità per deliziarvi e della quale godere appieno. La scarpa da sposa vi fornirà una carica di femminilità che, in un giorno così importante, è quello di cui tutte abbiamo bisogno! Definite il vostro bridal style e rendete ancora più speciale il vostro outfit scegliendo la scarpa da sposa più adatta a voi.

Le scarpe da sposa con il tacco alto

Iconiche, intramontabili, emblema della donna sicura di sé. Scegliere un paio di scarpe da sposa con il tacco alto è una convenzione ma, non per questo, accessibile a tutte. Nelle collezioni dei più grandi stilisti sono onnipresenti e rispettano gli stili più disparati. Il 2020 vede il ritorno delle scarpe bianche, simbolo di eleganza e tradizione per eccellenza, e conferma la tendenza del nude. Per le spose che vogliono osare un pò di più, in voga, troviamo scarpe trasparenti, realizzate con inserti in pvc, tempestate di micro-paillettes e lustrini. I modelli più diffusi sono décollété a punta, sandali e scarpe con plateau open toe.

Le scarpe da sposa comode

Scarpe da sposa comode e anche di tendenza: le scarpe con il tacco largo, i modelli flat e le ballerine da sposa. La scelta dipende esclusivamente da voi e dipende da una serie di fattori. In primo luogo, vi sentite più comode con una scarpa da sposa bassa? State organizzando un matrimonio molto formale e tradizionale o vi sposate in spiaggia? State cercando di apparire più alte o state cercando di non aggiungere altezza extra? Ricordate solo che scegliere scarpe comode e basse non vuol dire assolutamente apparire meno eleganti o con meno stile; un consiglio sono le ballerine a punta magari tempestate di cristalli o in raso decorate con un fiocco tono su tono. Volete osare? Se il vostro look lo permette potrete optare anche per una scarpa sportiva, magari una sneakers total white personalizzata con qualche dettaglio che ricordi la cerimonia o l’abito.

Le scarpe da sposa alternative

E le proposte alternative? Le tendenze sono il vedo-non-vedo, cioè, come dicevamo prima, le scarpe trasparenti, i glitter, scarpe di ispirazione anni ’70 e che si declinano in stivali da sposa altissimi o che si fermano poco sopra la caviglia e spesso dotati di tacco largo, scarpe dalle texture metalliche, che si concretizzano in scarpe color oro o argento o, a volte, con entrambe le nuance per un effetto bicolor e scarpe colorate. Molte spose usano le loro scarpe da sposa per avere il loro “qualcosa di blu”, ma ci sono anche tanti altri colori tra cui scegliere. Volete osare ancora di più e avete un look o un’ambientazione country? Perché non optare per un camperos, i super stivali texani da cowboy.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Matrimonio, scarpe da sposa: stili e modelli glamour e comodi al tempo stesso

Today è in caricamento