Giovedì, 23 Settembre 2021
Donna

Ha la vitiligine e fa la modella: la rivincita di Chantelle

Il suo corpo è ricoperto di macchie dovute alla malattia che provoca chiazze sull’epidermide, ma nonostante gli insulti e le difficoltà, oggi è una top richiestissima da stilisti e fotografi

Per tutta la vita ha dovuto sopportare offese, insulti, cattiverie gratuite per quella pelle ‘diversa’ su cui si spargevano macchie chiare dovute alla vitiligine, una malattia che provoca chiazze sull’epidermide per l’assenza di pigmentazione su alcune parti del corpo. 

Ma adesso Chantelle Harlow ce l’ha fatta a raggiungere il suo sogno di diventare una top model affermata e il suo fisico longilineo, le labbra carnose, lo sguardo profondo sono contesi da stilisti e fotografi di tutto il mondo. 

Oggi la ragazza ha 19 anni e da quando ne aveva 3, anno in cui sono comparsi i primi sintomi della malattia, ha dovuto combattere non solo con questo problema, ma anche con le persone che l’hanno presa in giro, arrivando persino a picchiarla e a paragonarla ad una mucca o a una zebra, ma la tenacia e la forza l’hanno premiata e nonostante ci fosse chi tentava di distoglierla dal suo obiettivo, Chantelle, conosciuta ormai come Winnie, è andata avanti per la sua strada, ha abbandonato il Canada in cui è nata per trasferirsi negli Stati Uniti, paese dove è riuscita ad intraprendere la carriera di modella. 

Adesso il suo successo non accenna a diminuire, riuscendo a trasformare quello che tutti vedevano come un difetto inguardabile in un pregio distintivo che la rende originale tra mille altre: "Dio mi ha voluta originale" è solita dire e lei della sua ‘originalità’ ne ha fatto uno splendido punto di forza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha la vitiligine e fa la modella: la rivincita di Chantelle

Today è in caricamento