rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Donna

Mtv Video Music Awards, Rihanna trionfa anche per il look

Vincitrice del "Video Of The Year", l'elegantissima Rihanna abbaglia il pubblico in un abito bianco firmato Adam Selman

A Los Angeles, in occasione della recentissima cerimonia di assegnazione degli MTV Video Music Awards, che premiano ogni anno i migliori videoclip musicali, non ha trionfato solo per il video di “We found love" - eletto Video Of The Year - ma anche per  il look.

E' Rihanna, un vero splendore in abito da sera bianco firmato Adam Selman, perfetto per metterne in risalto la carnagione ambrata, abbinato a sandali nude look di Manolo Blahnik.

La cerimonia degli MTV Video Music Awards, che si è tenuta allo Staples Center della metropoli californiana, è stata aperta proprio da lei, che ha presentato al pubblico il nuovo singolo Cockiness (I Love It)”.

Bianco candido, ma in versione tailleur-pantaloni a firma di J.Mendel, anche per Taylor Swift, che ha chiuso la serata cantando “We Are Never Ever Getting Back Together”. Certamente bella, ma un po’ troppo “Barbie”, anche per via dei lunghissimi capelli biondi.

Tutto da dimenticare, invece, il look di Nicki Minaj, vincitrice del Best Female Video, decisamente troppo strizzata in un abito-tuta attillatissimo, quasi impossibile da descrivere: va assolutamente visto!

Zoe Saldana è stata particolarmente sobria, presentandosi con un abito color cipria della collezione Resort 2013 di Salvatore Ferragamo, lavorato da fili e frange di seta, abbinato ad un paio di stivaletti in camoscio.

Fascino e carisma per Katy Perry, vincitrice del Best Art Direction e vagamente vintage in un abito retrò della collezione Fall 2004 di Elie Saab, in cui il nero era ammorbidito da una stampa floreale nei toni del turchese e del fucsia.

Total black con bagliori luccicanti per Demi Lovato, vincitrice del Best Video with a Message, cui avrebbe forse donato maggiormente una pettinatura più "contenuta".

Nero e con audacissime trasparenze l'abito indossato da Amber Rose, che ha scelto la cerimonia degli Awards per un lietissimo annuncio: lei e il suo compagno, il cantante rap Wiz Khalifa, presto accoglieranno un bebè nelle loro vite.

Una improvvisa passione per il colore ha catturato invece Emma Watson, con l’abito della collezione Resort 2013 di Peter Pilotto: il suo minidress è un vero caleidoscopio, completato da sandali neri griffati Tom Ford.

Quanto alle pettinature, la più stravagante è stata senz'altro quella di Miley Cyrus, che ha tagliato i capelli e si è regalata  una bella cresta punk, con un effetto piuttosto sconvolgente.

Miley comunque se la ride, inguainata un audace abito total black con inserti trasparenti della collezione autunno-inverno 2012/13 di Emilio Pucci, abbinato a gioielli Lorraine Schwartz. Accanto a Miley, la sorella Brandi, che indossa un miniabito scollatissimo sul dorso.

Nel frattempo, ad aggiungere un po' di pepe alla cerimonia degli MTV Awards, ci ha pensato Kesha, che è riuscita a far parlare di sé anche stavolta!

L'ultima provocazione è una ironica foto su Instagram e Twitter mentre si mostra nuda  in attesa dell'apparizione sul red carpet, dove si è esibita  in un miniabito nero piuttosto audace. Inutile dire che lo scatto postato su Twitter ha collezionato ben presto innumerevoli clic da altrettanti internauti!

Los Angeles, MTV Video Music Awards @ Tm News Infophoto

 

La

 

.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mtv Video Music Awards, Rihanna trionfa anche per il look

Today è in caricamento