rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Donna

Femminicidi, Toscani 'accusa' le donne : "Basta con tacchi e rossetto"

Secondo il fotografo, l'escalation di violenze nei confronti del gentil sesso sarebbe una conseguenza del desiderio delle donne di voler sedurre a tutti i costi

Oliviero Toscani torna sollevare un polverone e stavolta non è per una delle sue foto provocatorie. Ad alzare una bufera di proteste sono state le sue affermazioni sulle ultime tristi vicende che hanno visto coinvolte le donne, vittime di omicidi cruenti e bestiali.

Dopo l'allarme lanciato dalla Presidente della Camera Laura Boldrini per gli attacchi ricevuti sul web, Toscani ha reagito consigliando alle donne di essere più 'sobrie': "La smettano di voler sempre sedurre – ha affermato – altrimenti finiranno per attrarre soltanto i maniaci e i violenti. Devono volersi bene per quello che sono, serve un ruolo più serio delle donne". E poi ha proseguito: "Se smettessero di mettere il rossetto e di portare i tacchi e saranno al sicuro da violenti e maniaci”.

Il fotografo si è anche dichiarato d’accordo con il monito della Boldrini sullo stop all’uso del corpo femminile nella pubblicità, "anche se il problema della violenza sulle donne non dipende solo dalla mercificazione del corpo femminile negli spot pubblicitari, ma da tutta la comunicazione e della televisione in genere".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Femminicidi, Toscani 'accusa' le donne : "Basta con tacchi e rossetto"

Today è in caricamento