Giovedì, 5 Agosto 2021
Donna

Sanremo, le peggio vestite della storia del Festival

Da Romina Power ad Anna Tatangelo, passando per Laura Pausini e Arisa, le donne che hanno lasciato un ricordo per i loro look un po’ troppo eccentrici durante le edizioni della kermesse

leotta ve-2

Ogni anno è sempre la stessa storia: critiche, applausi, polemiche e curiosità volteggiano attorno al Festival di Sanremo, come imprescindibili elementi di un carrozzone che si muove rumoroso nello spazio mediatico.

Sanremo 2018: date, cantanti, canzoni, ospiti e tutto quello che c'è da sapere 

Si odia o si ama, ma comunque si discute della kermesse tutta italiana e, al di là delle canzoni che da protagoniste indiscusse diventano dettagli di un tutto variopinto, resta la certezza che qualche ricordo, alla fine, resta sempre, come i look esibiti da coloro che vi hanno partecipato.

Sanremo, i vestiti più belli (e sexy) della storia del Festival 

In attesa del fischio d’inizio della prossima edizione con Claudio Baglioni, Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino presenze fisse sul palco dell'Ariston, ecco, allora, alcune 'mises' sfoggiate nel corso degli anni e rimaste impresse nella mente per lo sconcerto prodotto nello spettatore che ancor oggi, prudente, cerca di dimenticare invano.

Da giovane occhialuto a fascinoso brizzolato: lo stile 'coraggioso' di Capitan Baglioni 

Finora, questo il peggio: ma potrebbero esserci degli sviluppi. 
Staremo a vedere.

CLICCA SU CONTINUA PER VEDERE LE FOTO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanremo, le peggio vestite della storia del Festival

Today è in caricamento