Domenica, 20 Giugno 2021
Donna

Rouge Dior, il rossetto di Grace Kelly compie 60 anni

Il prodotto di bellezza della maison francese è ancora oggi uno degli oggetti più venduti: da Monica Bellucci e Natalie Portman, sono tante le donne che non riescono a farne a meno

La Principessa Grace di Monaco adorava colorare le labbra con diverse tonalità, conservate in varie ricariche per non restarne mai sprovvista, mentre l’attrice Marlene Dietrich non sapeva rinunciare alle nuance n.5 e n.28: sono trascorsi 60 anni da quando monsieur Christian Dior pensò di omaggiare le clienti della piccola boutique "Colifichet" (al 30 di Avenue Montaigne, a Parigi) con un regalo prodotto in edizione limitata, Rouge Dior, un rossetto che raggiunse immediatamente un enorme successo, tanto che dopo 3 anni (nel 1953) nacque quello che continua a tenere testa su tutti i prodotti di bellezza e ad essere declinato in 8 tonalità. 

Tra queste, non manca il rosso, che il couturier utilizzava anche in passerella come ‘coup de Trafalgar’, come un colpo di scena visivo per catalizzare l'attenzione.

Ancora oggi le donne più belle del parterre mediatico come Monica Bellucci e Natalie Portman rendono Rouge Dior un feticcio indispensabile per incrementare il fascino e proprio la Portman ha fatto suo il Rouge Dior Nude Grège n.169, devolvendo i proventi ricavati dalle vendite a favore di Free Children.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rouge Dior, il rossetto di Grace Kelly compie 60 anni

Today è in caricamento