Domenica, 28 Febbraio 2021

Le scarpe sono sporche: 6 motivi per non indossarle a casa

Indossate in qualsiasi occasione, le calzature rientrano tra i capi meno puliti che l'uomo porti addosso e utile sarebbe toglierle una volta rientrati nell'ambiente domestico

Siano esse stiletti vertiginosi al limite della portabilità, calosce confortevoli di dubbio gusto o calzari decorosi senza alcuna velleità estetica, le scarpe rientrano tra gli accessori d'abbigliamento più sporchi che uomini e donne si trovino ad indossare, rientrando tra i capi indispensabili che li accompagnano durante la vita quotidiana.

Nonostante non si tratti di un'abitudine diffusa, quella di lasciarle fuori la porta di casa o, quantomeno, di toglierle una volta rientrati dopo una giornata trascorsa a camminare su ogni sorta di superficie, dovrebbe collocarsi tra le buone consuetudini per almeno 6 motivi che accertano la scarsa pulizia delle scarpe e pure la logica del gesto, ovvero:

1. BATTERI. La prima e più banale ragione è che le scarpe portano all'interno tutti i batteri che si 'calpestano' durante la giornata, pari, secondo l'università dell'Arizona, a 421.000 batteri, compresi quelli che causano meningiti, diarrea e polmonite.

2. TOSSINE. Da uno studio dell'EPA riportato da Environmental Science & Technology è stato dimostrato che si possono trovare tracce di erbicidi nelle suole.

3. SPORCO. Oltre a batteri e tossine, le scarpe sono comunque più sporche delle pantofole usate solo tra le mura domestiche. Indossarle, quindi, significa più pulizie e quindi più prodotti da utilizzare. 

4. USURA. Più la casa si sporca e più dobbiamo pulire: vale per i pavimenti, ma anche per i tappeti o per la moquette. Evitare le scarpe in casa fa, quindi, durare più a lungo le superfici sulle quali si cammina.

5. COMFORT. Per quanto siano comode, la gioia di poter stare 'al naturale' con pantofole ai piedi non ha eguali ed è utile anche per i bimbi abituarsi a girare senza scarpe in casa, poiché alcuni studi hanno dimostrato che ciò previene i 'piedi piatti' e aumenta la flessibilità dei piedi e la forza dei loro muscoli.

6. VICINI. Al di là di ogni elemento di disturbo dato da germi e batteri, togliere le scarpe è un gesto di civiltà per chi vive in un condominio, prevenendo ogni potenziale rumore che possa infastidire la quiete dei vicini. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le scarpe sono sporche: 6 motivi per non indossarle a casa

Today è in caricamento