Mercoledì, 14 Aprile 2021

Una sana alimentazione può sconfiggere il cancro: la storia di Stamatis

L'uomo è morto a 98 anni, trent'anni dopo che i medici gli comunicarono che gli sarebbero restati pochi mesi di vita, e ciò - a detta di molti - anche grazie ad un'alimentazione sana e ad abitudini corrette

Questa è una storia che potrebbe avere dell'incredibile se non fosse che è documentata da un'intervista che la BBC ha fatto all'uomo che sosteneva di aver sconfitto il cancro solo osservando una determinata alimentazione.

A metà degli anni sessanta, al greco Stamatis Moraitis fu diagnosticato un cancro ai polmoni e stimato in circa nove mesi il tempo che gli restava, ma l'uomo non si fece influenzare dal feroce verdetto e continuò la sua vita senza mai sottoporsi ad una seduta di chemioterapia, senza prendere mai nessun farmaco né seguire determinate terapie: ha mangiato solo i prodotti che coltivava nel suo giardino e ha continuato a seguire le sane abitudini di sempre, rendendo possibile, a suo dire, la recessione prima e la scomparsa poi del male.

Venticinque anni dopo, quando si è recato di nuovo negli Stati Uniti per andare a far visita ai suoi medici statunitensi, ha saputo che erano morti e lui, che ha vissuto per 98 anni, ha consegnato,questa storia alla leggenda.

La Dott.ressa Lissa Rankin è convinta che chiunque possa imparare molto da Moraitis: uno dei suoi migliori suggerimenti è quello di "mangiare verdure, evitare i prodotti di origine animale, consumare grandi quantità di olio d'oliva , evitare cibi elaborati e trattati". La mancanza di stress, poi, sembra essere un altro dei fattori che aiutano a raggiungere i cent'anni di vita.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una sana alimentazione può sconfiggere il cancro: la storia di Stamatis

Today è in caricamento