Lunedì, 17 Maggio 2021
non fa una piega

Serena Rossi: "Sui social non scrivo quanto è bello il tramonto per mostrare il lato b"

Su Instagram l'attrice non ha hater ed è amatissima dalle donne, merito della sua figura rassicurante e della sua semplicità

Serena Rossi, foto @Instagram

Attrice di successo, conduttrice in erba, mamma poco severa, ma soprattutto una donna amata dalle altre donne. E' un periodo d'oro per Serena Rossi, che reduce dal successo di 'Mina Settembre' è alle prese con una nuova avventura televisiva, 'Canzone Segreta', e continua a raccogliere un affetto straordinario da parte del pubblico, soprattutto femminile. 

Merito del suo talento, ma soprattutto della sua semplicità e di questo ne è ben consapevole: "So di avere un pubblico prevalentemente di donne e bambini - spiega ai microfoni dei Lunatici, su Rai Radio2 - Non mi vedono come una minaccia. Penso di essere una figura rassicurante, una ragazza normale. Alla fine, anche se c'è una telecamera, uno schermo, quello che uno è viene fuori lo stesso. Avere dalla mia parte tante donne mi fa felicissima. Non ho mai puntato la mia carriera sull'avvenenza, la seduzione, non mi interessa. Si sono accorte che sono una persona seria, non sono una minaccia, una da temere, ma quasi una compagna. Io non credo di essere avvenente, so di non essere brutta, ma nemmeno di essere la bona che punta tutto sull'estetica". Stesso discorso vale sui social: "Sono atipica, non ho hater, non so devo preoccuparmi di questa cosa. Impossibile piacere a tutti, c'è qualcuno che non mi apprezza, ma sui social non si sfoga con cattiveria. Forse perché non presto proprio il fianco. Uso i social con grande delicatezza, forse anche per questo non vengo attaccata. Non troverete mai una foto di me in costume di spalle in cui scrivo quanto è bello il tramonto e invece è un pretesto per far vedere il lato b". 

Serena Rossi: "Se il mio compagno mi tradisse? Tenterei di salvare ciò che ho costruito"

Legata dal 2008 all'attore Davide Devenuto, hanno un figlio, Diego, di 5 anni: "Che mamma sono? Non riesco ad essere severa, anche se non ce ne è bisogno, Diego è un bambino sensibile, tranquillo, dolce, molto tenero, chiede sempre scusa o per favore, non è iperattivo, siamo stati fortunati. Ma comunque non sarei in grado di essere severa".

Serena Rossi: "Sanremo? Mi piacerebbe tantissimo"

Un successo frutto di gavetta e sacrificio, Serena Rossi si gode questo momento ma resta sempre con i piedi ben piantati a terra: "Mi sento a mio agio sia come attrice che come conduttrice, penso sempre di affrontare il mio mestiere senza avere troppe aspettative su quelli che sono gli ascolti. O almeno, non ci penso mentre lavoro. La mattina dopo, quando alle 10 di mattina arriva il messaggio con i dati, non guardo subito il telefono, non rispondo subito, ma accendo l'aspirapolvere e rassetto casa. E' il mio modo per dissacrare il momento. Ma le cose stanno andando bene, sia con Mina Settembre che con 'La Canzone Segreta' il pubblico ci sta seguendo con tanto affetto". 

Il suo nome circola tra i papabili conduttori del prossimo Festival di Sanremo, ma lei frena: "A me queste indiscrezioni non arrivano! Devo dire che mi piacerebbe tantissimo, è un sogno che ho fin da bambina. Ma non voglio fare progetti, penso sempre che le occasioni arrivino nel momento giusto, se dovesse arrivare Sanremo arriverà nel momento in cui io sarò veramente pronta. All'Ariston mi sento sempre molto a mio agio, quel palcoscenico non mi fa paura, mi carica, mi dà adrenalina".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serena Rossi: "Sui social non scrivo quanto è bello il tramonto per mostrare il lato b"

Today è in caricamento