Venerdì, 18 Giugno 2021
Donna

Fanno sesso nel camerino: il negozio diventa meta di turisti

Il video di due ragazzi cinesi ripresi durante un rapporto sessuale nel punto vendita 'Uniqlo' di Pechino ha fatto il giro del web, decretando un notevole incremento delle vendite dello store

Una coppia di cinesi non ha saputo resistere e cedendo alla tentazione di lasciarsi travolgere dalla passione in un posto insolito per due amanti, non solo ha fatto sesso nel camerino di un negozio, ma giacché c'era, ha anche filmato e la performance finita irrimediabilmente in rete.

L'episodio è avvenuto in Cina dove da qualche giorno quello che è ormai diventato noto con il "video di Uniqlo” - dal nome del negozio di abbigliamento della catena giapponese 'Uniqlo' location del 'fattaccio' - gira e rigira sugli smartphone degli utenti, divertiti dai partner che si lasciano andare tra le voci degli altri acquirenti, la musica e gli annunci degli sconti.

Lei rimira la proprie forme riflesse mentre lui riprende con il cellulare, e quando lo specchio non basta più, si guardano allo schermo per un girato qualche minuto e che, pur essendo adesso scomparso dal web, continua a far discutere. 

E sarà proprio per la 'peccaminosa novità' del luogo che molte persone hanno eletto lo store a meta turistica diventata sfondo di selfie fuori dal negozio e oggetto di gadget e magliette ormai diventati un vero business. I gestori di Uniqlo hanno ammesso, come riporta Metro, di aver avuto un incremento degli incassi: "Come marchio internazionale responsabile, Uniqlo è dedicata a fornire ai consumatori sicuri, confortevoli ed esperienze di qualità commerciali e luoghi" ha dichiarato un portavoce che però aggiunge: "Vorremmo invitare i nostri clienti a rispettare le norme morali della società e a non utilizzare in modo improprio i camerini prova".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fanno sesso nel camerino: il negozio diventa meta di turisti

Today è in caricamento