rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Sex and rome

Age play, l’ultima perversione passa per il biberon

Se hai paura che il tuo uomo sia troppo affezionato a sua madre e non sia pronto per una relazione seria, mostragli come e cosa puoi fare meglio di lei...

L’ultimo arrivato tra le perversioni più hot è l’Age play, un gioco di ruolo in cui potresti riscoprire l’istinto materno liberandoti di qualche sassolino…

LA SEXY REGRESSIONE. Dopo il Bondage e il sesso tantrico, le coppie più curiose sono stufe di esperienze mistiche e vogliono ritornare agli albori. E cosa c’è di più “preistorico” se non il rapporto madre-figlio? L’Age play si sviluppa sulla scia del sadomaso, abbina un ruolo di dominazione ad uno di sottomissione, permettendo ai partner di sperimentare posizioni diverse. Niente fruste o nodi alla gola, ma “biberon e pannoloni”, per imitare i tipici comportamenti infantili. E’ la coppia a decidere “sul momento” chi fa il bambino e chi l’adulto, ma i ruoli sono interscambiabili.

Leggi anche: Bondage, il sesso estremo fa bene alla salute

HANNO VINTO I PETER PAN. L’ Age Play, può anche essere un modo divertente per riciclare qualche abito che non vi sta più proprio “a pennello”. Quella gonnellina scozzese che vi faceva sentire super sexy a 13 anni, potrebbe diventare l’ultimo ritrovato in fatto di Sex Toys. Regredire è eccitante, giocare con le età fa sentire più giovani. L’elisir di lunga vita, dunque, non risiede più nelle creme antirughe, ma nel rivivere l’infanzia tra pannollini e biberon. E poi si sa, gli uomini irresponsabili ci affascinano, perché allora non provare ad assecondarli? Loro penseranno di essere dei perfetti gigolò da gioco di ruolo e noi ci sentiremo finalmente a nostro agio per esercitare indisturbate il nostro ruolo di “dominatrici” naturali. Dopo decenni trascorsi a chiedere agli eterni Peter Pan di turno di crescere, sembra quasi che le donne si siano arrese. Bandiera bianca, vuoi fare il bambino? Allora prima di cucinarti la lasagna, quantomeno, la mamma ti sculaccia!

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Age play, l’ultima perversione passa per il biberon

Today è in caricamento