Lunedì, 27 Settembre 2021
Donna

Vita da pendolare: ecco le cose più assurde che si vedono in metro

Il sito Heavy ha raccolto una serie di immagini che mostrano quante stranezze possano verificarsi sui mezzi pubblici di una città

La metropolitana di una grande città diventa un luogo familiare per i cittadini che ogni giorno se ne servono per raggiungere il luogo di lavoro, una sorta di dependance della propria abitazione ma anche di ‘zona franca’ in cui tutto può succedere, perché è come se il dazio del biglietto includesse per alcuni la possibilità di dare libero sfogo agli aspetti più stravaganti della propria personalità e per altri l’eventualità di godere dello spettacolo di siparietti veramente originali.

Il sito Heavy.com ha voluto racchiudere in una divertente gallery fotografica le scene più divertenti che si sono mostrate agli occhi di alcuni pendolari, proprio per documentare l’eterogeneità umana che pare dare il meglio di sé proprio nei convogli che si muovono nel caos cittadino.

Dal tizio che si aggira con tanto di coda di volpe a quello che massaggia i piedi della sua vicina di sedile, passando per la poltrona che campeggia al centro del vagone e per le ‘natiche’ importanti che si reggono agli appositi sostegni, la rassegna seguente descrive al meglio l’allegra tipologia dei soggetti i questione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vita da pendolare: ecco le cose più assurde che si vedono in metro

Today è in caricamento