Lunedì, 1 Marzo 2021

Elena, quando l’arte supera la disabilità: “Con i miei trucchi mi trasformo ogni giorno”

Paralizzata agli arti inferiori sin dalla nascita, la 28enne Elena Martinelli ha messo in pratica il suo talento per la pittura realizzando delle vere opere d’arte sul viso e non solo

Elena Martini, pagina Instagram ennamakeup

Gufi, galli, tigri. E poi occhi che diventano arcobaleni, labbra che diventano musi felini, coniglietti e fiori che sembrano  muoversi sulle palpebre: chiamare semplicemente ‘trucco’ la straordinaria abilità di Elena Martini di realizzare piccoli quadri sulla pelle appare riduttivo, se si osservano i particolari di queste opere d’arte destinate a trasformare in altro l’apparenza.

Elena è una studentessa di ingegneria informatica di 28 anni e dalla nascita è paralizzata agli arti inferiori a causa di una lesione al midollo spinale.

La sua passione per la pittura è nata con lei, e se fino a qualche anno fa la portava a dipingere solo su tela, carta e mattonelle, con il tempo ha iniziato a prendere una forma diversa sul corpo, con l’arte del body painting realizzata sul proprio mio viso.

E’ stato allora che animali, riproduzioni di quadri ‘famosi’, personaggi noti e figure di cartoni animati sono diventati i soggetti da imprimere con minuziosa cura sulla faccia e sul proprio corpo, per poi arrivare su quelli delle modelle professioniste durante le prime gare del settore.

A giugno, insieme alla mia modella Bianca Pasi, Elena parteciperà ai campionati italiani e a luglio, per la seconda volta, a quelli del mondo a Klagenfurt, in Austria.

“Per rilassarmi mi piace pensare di potermi trasformare in chiunque” racconta Elena, bravissima artista dalle abilità eccezionali.  

(Tutte le immagini dei trucchi realizzati da Elena Martini sono pubblicate sulla pagina Facebook e Instagram

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elena, quando l’arte supera la disabilità: “Con i miei trucchi mi trasformo ogni giorno”

Today è in caricamento