Mercoledì, 28 Luglio 2021
Storie

I jeans macchiati di fango costano 418 euro: è bufera sul web

Il costoso modello di pantaloni è stato concepito pensando ai 'duri indumenti da lavoro americani', ma in rete l'idea non ha riscosso molto successo: "Sono un costume per le persone ricche che vedono il lavoro ironico, non iconico" ha scritto su Facebook il conduttore americano Mike Rowe

I jeans Barracuda Straight Legs di Prps (foto dal sito web di Nordstrom)

Il jeans classico, quello con le 5 tasche dalle tonalità più disparate del famigerato blu, non va più. O, perlomeno, non è più apprezzato come un tempo, visto che sembra essere diventato l'indumento preferito dagli stilisti più fantasiosi che su di esso sfogano tutto il loro estro.

Dopo le discussioni sorte in seguito al modello con la zip sul lato b, ecco che un altro stile del denim più conosciuto al mondo si presta ai commenti più disparati, contraddistinto com'è da macchie di finto fango e pure dal prezzo tutt'altro che a buon mercato. 

418 euro costa questo modello 'Barracuda Straight Legs' ideato dal brand Prps, venduto dal sito Nordstrom e concepito pensando ai 'duri indumenti da lavoro americani'. 

Sui social è scoppiata una vera e propria bufera. Molti utenti hanno criticato il fatto che più che un omaggio a chi svolge ogni giorno mestieri sporchi e usuranti, sia una presa in giro ai lavoratori.

"I Barracuda Straight non sono pantaloni - ha scritto il conduttore americano Mike Rowe sul proprio profilo Facebook, accendendo la polemica - Non sono nemmeno moda. Sono un costume per le persone ricche che vedono il lavoro ironico - non iconico". 

Ora toccherà vedere se e quanto la trovata attecchirà sulla clientela, la quale, piuttosto che sborsare una cifra simile, potrebbe pensare di rotolarsi in una pozzanghera e rinunciare alla lavatrice per qualche tempo.
L'effetto sarebbe pressoché identico, con l'ulteriore vantaggio di preservare le finanze.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I jeans macchiati di fango costano 418 euro: è bufera sul web

Today è in caricamento