Lunedì, 1 Marzo 2021

Maestra va in pensione e raduna gli ex allievi: in 400 per la sua festa

Dopo più di quarant'anni di carriera, Nelide Tua, ex docente della scuola materna ‘Rousseau’ di Torino, ha cercato i suoi alunni uno per uno per invitarli alla festa

foto archivio

Non sarà una festa come tante: quella che la maestra Nelide Tua, ex docente della scuola materna Rousseau di Torino, sta organizzando per salutare la sua carriera scolastica dopo più di quarant'anni di servizio, promette di diventare un evento straordinario in cui nostalgia e ricordo saranno gli ingredienti principali di un momento unico.

In occasione della sua pensione, maestra Nelide ha voluto attorno a sé i suoi ex alunni quale ospiti speciali. Per riuscire nel suo intento ha avuto l’idea di cercarli tutti, uno per uno: dai primi, nati nel 1973 e che adesso hanno 45 anni, fino a quelli dell'ultima classe che ha lasciato a giugno. A dare conferma della loro partecipazione sono in 400, pronti a salutare ancora una volta la loro insegnante in un’occasione così speciale.

"Si sentono azzurri a quadretti per sempre" i bambini di Nelide, ha spiegato a Tgcom24 Luisa, mamma di Agnese (24 anni) e Giulio (22), entrambi suoi allievi.

"Porto con me ancora i suoi insegnamenti preziosissimi anche per la mia carriera universitaria, ormai giunta al termine", è stata la dichiarazione della 22enne Elena che considera Nelide "una seconda mamma".

La passione per i libri 

"Mi capita spesso di andare alle loro lauree e partecipare ai matrimoni”, ha detto invece lei, la ‘festeggiata’, che ha inculcato ai suoi bambini la passione per la lettura e per i libri.  "Fin dai primi anni della mia carriera ho istituito il prestito libri, abbiamo creato la biblioteca di classe che, ampliata di anno in anno, è arrivata fino a oggi", ha affermato Nelide che, pur confidando nelle potenzialità delle nuove tecnologie, sostiene sia necessario un nuovo equilibrio, perché “certe cose della tradizione che vanno mantenute".

"Ricordo nome, cognome e caratteristiche di ognuno di loro. Ho stabilito un rapporto forte con i miei bambini e li porterò, tutti, sempre nel mio cuore", ha concluso Elide che tra qualche giorno potrà ancora carezzare quei volti cresciuti, ma comunque, per sempre bimbi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maestra va in pensione e raduna gli ex allievi: in 400 per la sua festa

Today è in caricamento