Martedì, 26 Ottobre 2021
Storie Stati Uniti d'America

Mamma malata terminale scrive cartoline di Natale ai figli: “Da aprire quando non ci sarò più”

“So di non avere speranze, sto cercando di fare di tutto per passare più tempo possibile con i miei bambini e fare in modo che non mi dimentichino”, dice mamma Laura

Da quattro anni Laura Atkison combatte contro un cancro all’occhio. Madre di due bimbi di sei e tre anni, Laura sa che non potrà stare con loro ancora a lungo e così ha deciso di scrivere delle cartoline di Natale per i suoi figli, da aprire quando lei non ci sarà più. 

La donna, come racconta il Daily Mail, ha deciso di sottoporsi a una cura sperimentale per tentare di sopravvivere il più possibile e ha lanciato una raccolta fondi su GoFundMe per poter continuare il trattamento, molto costoso.  

“Spero che questa cura mi dia un altro pezzo di vita da vivere, vorrei solo poter prendere la manina di Dylan a settembre e accompagnarlo al suo primo giorno di scuola - ha detto al tabloid britannico - Nel frattempo, finché ne sono in grado, cerco di mettere da parte per i miei bambini dei ricordi, cartoline di auguri per quando non ci sarò più”. 

Il cancro le fu diagnosticato nel 2014 dopo una banale visita di controllo alla vista. Nonostante un’operazione, a cui si sottopose quando era già incita del figlio Dylan, il cancro è tornato, attaccando anche il fegato. 

“So di non avere speranze, sto cercando di fare di tutto per passare più tempo possibile con i miei bambini e fare in modo che non mi dimentichino”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mamma malata terminale scrive cartoline di Natale ai figli: “Da aprire quando non ci sarò più”

Today è in caricamento