Mercoledì, 22 Settembre 2021
Storie

"Ho pagato 3 milioni per fare sesso con Megan Fox e le modelle Victoria’s Secret"

Un facoltoso manager cinese sostiene di aver speso una fortuna con l'obiettivo di ottenere le prestazioni sessuali di attrici famosissime e top model del calibro di Candice Swanepoel. A garantire i servizi un'agenzia di escort che avrebbe intascato la somma senza elargire quanto pattuito

Megan Fox e Candice Swanepoel

Ha pagato 3,7 milioni di dollari ad un’agenzia di escort per fare sesso con top model e attrici famosissime: questo è quanto sostiene un uomo d'affari cinese, Yu ‘Martin' Xu, che - stando alle indiscrezioni riportate dai media stranieri e trapelati dalla Corte del Galles del Sud - avrebbe speso una fortuna per “i servigi sessuali” dell’attrice Megan Fox, della modella Candice Swanepoel e di Angelababy, recentemente protagonista del film 'Independence Day: Resurgence', elargite tramite l'intervento dell'agenzia Royal Court Escort. 

Secondo Xu, la società avrebbe accettato di facilitare gli incontri “in qualsiasi parte del mondo” se avesse pagato una cifra pari a 3,3 milioni di euro, oltre ai costi di trasporto e di alloggio, somma che l’uomo avrebbe sborsato, senza però ottenere quanto pattuito. Proprio con l'obiettivo di recuperare la cifra spesa, il miliardario ha quindi lanciato un'azione legale contro la Royal Court Escorts nel tentativo di recuperare i soldi che afferma di aver pagato.

Inoltre, i documenti depositati in tribunale dall’uomo dimostrerebbero che per accedere alle prestazioni avrebbe pagato all'agenzia una ‘tassa di adesione' iniziale di 24mila dollari, per poi saldare l'intero importo nel mese di luglio e agosto del 2014. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ho pagato 3 milioni per fare sesso con Megan Fox e le modelle Victoria’s Secret"

Today è in caricamento