Giovedì, 25 Febbraio 2021
Nuova Zelanda

Il ministro che va in ospedale in bici per partorire 

Succede in Nuova Zelanda, dove Julie Anne Genter ha pedalato per circa un chilometro per arrivare al City Hospital Auckland

Julie Anne Genter nella foto pubblicata su Instagram

Julie Anne Genter, ministro per le donne in Nuova Zelanda, è andata in ospedale pedalando sulla sua bicicletta per mettere al mondo il suo primo figlio. Genter, deputata verde e appassionata ciclista, ieri ha fatto in bici il tragitto di un chilometro da casa fino al City Hospital Auckland. 

“Io e il mio compagno siamo andati in bici perché non c’era posto in auto per la squadra di supporto… mi ha messo anche di ottimo umore” ha scritto sui social media accanto a un foto con la bici. Genter è incinta di 42 settimane ed è stata ricoverata per un’induzione. Non è solo ministra per le donne, ma anche vice ministro dei Trasporti nel governo di centrosinistra neozelandese. Una portavoce del partito verde ha detto oggi che il bimbo non si è ancora fatto vedere. 

Qualche settimana fa la premier Jacinda Ardern è tornata al lavoro dopo aver avuto a giugno la prima figlia Neve. Ardern, eletta lo scorso anno, è la seconda donna premier al mondo ad partorire un figlio mentre è in carica, dopo la pakistana Benazir Bhutto nel 1990.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ministro che va in ospedale in bici per partorire 

Today è in caricamento